martedì 29 maggio 2018

Review Party - Recensione: "Mary e il fiore della strega" di Mary Stewart

Buongiorno a tutti carissimi heartreaders,
la giornata nel Regno dei Libri si fa sempre più ricca ed interessante perchè sto per parlarvi di uno dei libri per ragazzi più attesi dell'anno, sapete? Eh si, in occasione del Review Party di promozione, sono infatti riuscita a leggere in anteprima il meraviglioso "Mary e il fiore della strega" di Mary Stewart che mi ha colpito al cuore come solo i migliori libri per ragazzi sanno fare e di cui dunque oggi sto per parlarvi!


La mia recensione si aggiunge a quelle delle mie care colleghe blogger che, come me, oggi partecipano a questo evento di cui vi invito a non perdere nessuna recensione. Ringrazio di cuore Sara, admin del bessimo blog Bookspedia, che ha curato l'organizzazione dell'evento e la Rizzoli per averci concesso di leggere in anteprima questo meraviglioso romanzo che, vi ricordo, trovate da stamattina in tutte le librerie. 


Mary e il fiore della strega

Mary Stewart


💝💝💝💝💝

Editore: Rizzoli
Prezzo: Rigido 15,00€ Ebook 8,99
Pagine: 156
Serie: Autoconclusivo
Genere: Libri per ragazzi

Trama: Mary Smith non si è mai annoiata così tanto in vita sua. I genitori l'hanno spedita a passare le vacanze in campagna, a casa dalla prozia Charlotte, dove non accade mai niente di divertente. Un giorno più noioso degli altri, Mary si mette a seguire un gattino nero, si inoltra nel bosco e trova un fiore viola mai visto prima, così bello da sembrare magico. La bambina non ci mette molto a scoprire che le basta sfregare i petali del fiore su un manico di scopa per prendere il volo. Da quel momento per Mary la vacanza in campagna si trasforma in un'avventura da brividi, che la porterà in una misteriosa scuola di stregoneria, tra lezioni di incantesimi, laboratori di magia e segreti molto pericolosi..


Recensione


La prima cosa che salta subito all'occhio, guardando la curatissima edizione italiana di questo romanzo, è la bellissima cover, non credete anche voi heartreaders? Io me ne sono letteralmente innamorata all'istante, sentivo dentro di me che questo romanzo  avrebbe celato un magico mondo fra le sue pagine ed effettivamente così è stato. Sapete già bene quanto io ami i libri per ragazzi, sono talmente profondi, pur nella loro semplicità, che riescono a toccare le corde del cuore come pochi altri. La magia ha preso subito il sopravvento durante la lettura di Mary e il fiore della strega, a tal punto da rapirmi all'istante.


Le pagine di cui è composto il romanzo non sono molte, solo 156, ma vi assicuro che la storia raccontata dalla Stewart ha in sè una forza talmente prorompente che la rende indimenticabile ben oltre la parola fine. Sono rimasta così colpita dalla storia di Mary, tanto che ho cercato altre notizie sull'autrice ed è stata proprio questa curiosità a portarmi a scoprire che prestissimo vedrà la luce l'omonimo film animato che approderà nelle sale italiane dal 14 al  20 giugno, film che, di certo, non voglio perdermi e di cui vi mostro il trailer da guardare insieme:


Pubblicato per la prima volta nel lontano 1971 con il titolo originale di The Little Broomstick, Mary e il fiore della strega racconta la grande avventura di Mary, una ragazzina che, in vacanza lontano dai genitori ed i fratelli, si ritrova ad essere, per la prima volta, la protagonista assoluta di una storia che assumerà ben presto toni magici e sorprendenti. Il ritrovamento di un fiore magico all'interno di un giardino meraviglioso e l'incontro con uno misterioso gattino nero daranno il la ad una storia davvero incredibile che terrà incollati alle pagine sia i lettori ragazzini, sia quelli che l'adolescenza l'hanno passata da un po'.

E' così infatti che iniziano i magici voli di Mary che, sfregato il fiore magico della strega, prende il volo su una scopa incantata, come nelle migliori tradizioni stregonesche. 

Ho apprezzato davvero tanto la protagonista, il suo essere una ragazzina con una spiccata interiorità. Sentendosi troppo spesso messa in disparte dai fratelli, Mary non si è mai sentita protagonista di nulla e questo ha influito tantissimo su di lei e sul suo carattere. Mary non è una protagonista stereotipata anzi, al contrario, riuscirà subito a toccare le corde del vostro cuore anche grazie, almeno inizialmente, alla sua indole melanconica che la renderà davvero dolce e subito cara al vostro cuore.

Tutti i protagonisti di questa storia sono ben costruiti, tutti infatti hanno una loro tridimensionalità ed anche un ruolo ben preciso. La costruzione operata dalla Stewart è sapiente e magistralmente pensata, arricchita inoltre da una struttura lessicale che ammicca alla grande letteratura. Ritmo, stile e linguaggio sono assolutamente misurati e mai sopra le righe, la Stewart, con il suo stile elegante e raffinato, ha confezionato una storia senza tempo, adatta ai bimbi di ieri, di oggi e di domani perchè Mary e il fiore della strega si è di sicuro candidato a bestseller nel suo genere di riferimento.

Ciò che rende davvero perfetto questo breve romanzo, oltre a tutte le meraviglie di cui vi ho già parlato, è sicuramente la vivida ambientazione. Non sono voluta entrare troppo nella trama per non rovinarvi le sorprese che vi attendono, ma una cosa dovete saperla: le ambientazioni sono talmente ricche da risultare vivide come pennellate di un dipinto. Ben presto vi troverete insieme a Mary in una incredibile scuola di stregoneria, fra scope volanti, strane creature e molto altro e vedrete che sarà proprio come essere davvero lì con Mary. Le descrizioni sono minuziose ma mai noiose, dettagliate ma mai appesantite, anzi, rendono più veritiero il quadro che ne fuoriesce. 

Adorerete questa storia heartreaders, così come l'ho amata io dal profondo del cuore. Ve lo garantisco. Mary e il fiore della strega sarà di sicuro uno dei libri che leggerò con più piacere alla mia Principessa appena sarà un po' più grande!

  

Bene heartreaders, spero di essere riuscita a coinvolgervi in questa lettura perchè credo che questa sia davvero una pubblicazione imperdibile per gli amanti del genere e non solo. Lo leggerete? Vedrete il film d'animazione? Fatemi sapere che ne pensate, io vi invito ovviamente a non perdere le recensioni delle mie colleghe blogger  che partecipano insieme a me all'evento per averne un quadro più ampio.

In attesa di sapere cosa ne pensate di Mary e il fiore della strega, vi do appuntamento a domani 💓


L'abbraccio più grande del mondo,
Ely

4 commenti:

  1. Sembra proprio una bella lettura!La cover è davvero stupenda poi *__*

    RispondiElimina
  2. Adoro la cover! Davvero bella, la guarderesti per minuti interi cogliendo ogni piccolo particolare. Non conoscevo quest'autrice, il libro sembra divertente=)

    RispondiElimina

Adoro fangirlare con voi heartreaders, grazie quindi per ogni commento!