mercoledì 29 agosto 2018

Blog Tour: "La teoria imperfetta dell'amore di Julie Buxbaum - Presentazione ed Autrice

Buondì a tutti carissimi heartreaders,
come procedono le vostre vacanze? Come promesso, eccomi online per il secondo ed ultimo blitz libroso prima dell'effettivo rientro dalle vacanze (ovvero la prossima settimana) quando le attività del blog torneranno a regime.

All'evento oggi in programma tengo particolarmente, sapete heartreaders? Si, perchè sponsorizza una delle pubblicazioni settembrine più attese, ovvero il nuovissimo young adult firmato da Julie Buxbaum dall'emblematico titolo "La teoria imperfetta dell'amore" edito dalla DeAgostini.


La Buxbaum manca dalle nostre librerie da ben due anni ed il suo silenzio si è fatto sentire perchè la sua è una delle voci narrative young adult che più è riuscita ad emozionarmi negli ultimi tempi. Già autrice infatti del meraviglioso ed acclamato "Dimmi tre segreti" (DeAgostini 2016), non vedevo l'ora di leggere un altro suo libro e finalmente il prossimo 4 settembre Julie tornerà ad arricchire le nostre librerie con un altro romanzo davvero toccante, profondo, ben scritto ed assolutamente mai banale.



La teoria imperfetta dell'amore

Julie Buxbaum


💝💝💝💝💝

Editore: DeA
Prezzo: Rigido 14,99€ Ebook 6,99
Pagine: 400
Serie: Autoconclusivo
Genere: Young Adult

Trama: Da quando suo padre è morto in un incidente d'auto, Kit non è più la stessa. Non ha più voglia di ridere, scherzare o confidarsi con le amiche di sempre. L'unica cosa che desidera è chiudere fuori il mondo intero. Per questo decide di lasciare il tavolo affollato a cui si siede ogni giorno in mensa e prendere posto a quello di David. David, che ha la sindrome di Asperger e non parla mai con nessuno. David, che odia il mondo e ama la scienza. I due non potrebbero essere più diversi, ma lentamente quei pranzi in solitudine diventano un appuntamento fisso, atteso. Tra sguardi e parole sussurrate, Kit e David imparano a essere amici, e forse qualcosa di più. Sarà proprio lui a ricomporre i pezzi del cuore infranto di Kit. E sarà lei ad aiutare il ragazzo ad affrontare sé stesso e gli altri. Ma quando le cose si complicano per davvero, il sentimento che li lega sarà abbastanza forte per salvare entrambi?.


Il Regno dei Libri oggi ha il piacere e l'onore di aprire il lungo Blog Tour di promozione che vi permetterà di approfondire meglio molti temi importanti toccati dalla Buxbaum in questo imperdibile romanzo, fino al 12 settembre infatti abbiamo in serbo per voi tantissimi approfondimenti che culmineranno appunto giorno 12, quando, su tutti i blog partecipanti, troverete la nostra personale recensione. Siete pronti a saperne di più di questa nuova storia scritta dalla bravissima Julie Buxbaum? Di seguito vi lascio il calendario dell'evento che vi permetterà di non perdere neanche una tappa!



giovedì 23 agosto 2018

Review Party - Recensione: "Beautiful girls" di Lynn Weingarten

Buongiorno a tutti carissimi heartreaders,
come va? Come promesso, la vostra Ely torna da voi online oggi per un blitz libroso davvero imperdibile. Ricordate che giorno è oggi? Il 23 agosto. Bene. Vi dice niente questa data? No? Ma come?! Proprio oggi approda in libreria "Beautiful girls" di Lynn Weingarten, un nuovissimo mistery young adult che ha spopolato in patria e che si definisce l'erede del celeberrimo "Tredici" portato al successo dalla serie tv targata Netflix.

Si tratta di una pubblicazione che adocchiavo da tempo e che ho avuto il piacere di leggere in anteprima partecipando al Review Party ufficiale organizzato dalla cara Sara, admin del blog Bookspedia, che ringrazio per avermi coinvolta nell'evento di oggi atto a celebrare il release.


Siete pronti a scoprire cosa mi ha lasciato questa lettura? Iniziamo subito, ci tengo però prima a ringraziare la Newton Compton per l'omaggio della copia digitale del romanzo in anteprima.



Beautiful Girls

Lynn Weingarten


💝💝💝💝

Editore: Newton Compton
Prezzo: Rigido 9,90€ Ebook 5,99
Pagine: 320
Serie: Autoconclusivo
Genere: Mistery, Young Adult

Trama: Dicono che Delia si sia data fuoco nel capannone del suo patrigno. Si parla di suicidio, ma June non ci crede. June e Delia sono sempre state inseparabili. La loro amicizia era la cosa più importante di tutte: veniva prima dei ragazzi, prima delle famiglie. Era simile a una relazione d’amore, ma era anche… molto di più. C’erano migliaia di segreti che le tenevano unite, come sottilissimi fili di seta che formavano un legame indissolubile. Esattamente un anno fa, tutto è cambiato. Quella notte June, Delia e Ryan – il ragazzo di June – volevano divertirsi un po’. Poi, però, le cose sono sfuggite al loro controllo. E nella luce pallida del mattino, June ha capito che niente sarebbe più stato come prima. Adesso, a un anno di distanza, Delia è morta. June è sicura che sia stata assassinata. E sente il dovere di scoprire la verità… Che è di gran lunga più complicata di quello che avrebbe mai potuto immaginare. .


Recensione


Se avete letto con attenzione la trama di questo romanzo, sapete già che questa lettura tocca temi davvero scottanti e delicati, primo fra tutti quello del suicidio giovanile, sappiate però che questa è solo la punta dell'iceberg perchè l'autrice non lesina affatto di mettere molta carne sul fuoco.

Suicidio, rapporti familiari logori e sentimenti tossici fanno infatti di questo romanzo un must read di tutto rispetto per chi ha amato il famosissimo Tredici ed il celeberrimo L'amore bugiardo.


Era un sollievo sapere che non doveva spiegarle nulla. Non doveva descriverle il dolore al petto e la fitta allo stomaco, non doveva dirle perché e come. E non c’era bisogno di farle capire in qualche modo che non voleva assolutamente, assolutamente parlarne. Perché Delia ci arrivava da sola. Così, semplicemente. Lo faceva sempre.

Protagoniste di questa storia sono June e Delia, due ragazzine legate da una profonda amicizia che va ben al di là della sorellanza, fino al punto che l'una e l'altra si ritrovano connesse talmente nel profondo da non sapere più dove finisce l'una ed inizia l'altra. Non è amicizia, non è neanche amore... è tutto questo e molto di più. E' tutto questo al livello più alto possibile. Il rapporto che lega June a Delia è talmente totalizzante da risultare tossico ma sarà quando June si innamorerà di un nuovo ragazzo che gli equilibri si spezzeranno comportando un cataclisma nell'universo di June e Delia. Ryan farà quindi la sua comparsa nel mondo delle due protagoniste rapendo il cuore, i pensieri e l'attenzione di June che lascerà indietro Delia e quindi una parte di sè, fino al giorno in cui la raggiungerà una notizia agghiacciante: Delia è morta, si è suicidata. Da qui inizia davvero la storia della Weingarten che ha il pregio di snodarsi avanti ed indietro tra presente e passato grazie ad una struttura narrativa davvero ben costruita che mantiene sempre viva l'attenzione del lettore.