lunedì 27 marzo 2017

"Disney in BookLand"di Susy ed Ely

Buongiorno a tutti miei carissimi heartreaders,
come procedono le vostre letture? Trascorso bene il primo weekend di primavera? Sta per iniziare il periodo delle scampagnate o delle prime gite al mare e devo dire che non mi dispiace per niente visto l'inverno rigido che abbiamo avuto. Quante piogge quest'anno! 

 Risultati immagini per gif spring
Bando alle ciance, d'accordo andiamo al sodo, avete ragione ;) Oggi sono felicissima di annunciarvi il ritorno della rubrica disneyana ideata dalla mia carissima amica Susy e da me.

Come sapete io e Susy siamo entrambe due fan di Mr Disney ed ora più che mai io ho proprio bisogno di rispolverare le fiabe più belle! Mi aiutate?

Beneeee, allora iniziamo!

Disney in BookLand di Susy ed Ely" è la rubrica inventata da me e Susy del bellissimo Blog I miei Magici Mondi in cui, a cadenza mensile, associamo ad un personaggio tratto da un film Disney il personaggio di un libro che abbiamo letto, desiderando che anche voi ci scriviate se condividete le nostre scelte o se invece voi avreste preferito associare il personaggio disney del mese con quello di un altro libro.

Purtroppo l'appuntamento del mese scorso è saltato a causa mia ma la dolcissima Susy è davvero un tesoro e, nonostante le abbia un po' scombinato la pianificazione, mi ha incoraggiata a riposare per riprendermi. Oggi però siamo qui insieme e prontissime a riprendere in mano la nostra amatissima rubrica.

Ebbene, sapete come abbiamo deciso di festeggiare il nostro rientro? Ebbene si, abbiamo deciso di parlare non già di uno bensì di due personaggi disney! Vi do un indizio.. si tratta di una regina e di una principessa! Dai, adesso è facilissimo.. non sono brava a dare indizi mi sa!

Dunque i personaggi di questo mese sono..

Elsa ed Anna di Frozen!!

Risultati immagini per elsa anna frozen

Frozen è uno dei nuovi classici disney e devo dire che, nonostante io sia affezionata ai film disney che hanno colorato la mia infanzia, devo dire che, da quando l'ho visto per la prima volta, Frozen mi è subito rimasto nel cuore.

Le musiche, i disegni, la storia... tutto mi ha conquistata e devo dire che la storia di Elsa ed Anna ha subito occupato un posto speciale nel mio cuore. Canticchio le canzoni come una bimba, si lo ammetto!

Elsa ed Anna sono sorelle ed il loro rapporto è al centro della storia, non avendo sorelle non posso dire con assoluta certezza di sapere cosa provano entrambe ma posso dire che la loro storia mi ha fatto comprendere, ancora una volta, quanto sarebbe stato bello avere una sorella accanto.

Per la realizzazione di Frozen Mr Disney si è liberamente ispirato alla fiaba di Hans Christian Andersen "La regina delle nevi" ed adesso stiamo per scoprire come ed in che misura il film riprende la storica fiaba.

La regina delle nevi

Risultati immagini per la REgina delle nevi andersen

Si tratta di una delle fiabe più lunghe del celeberrimo scrittore danese Hans Christian Andersen, infatti essa consta di ben sette storie, ciascuna compiuta. "La regina delle nevi" inoltre è anche il titolo della settima ed ultima storia e ne rievoca la regina che ne è l'antagonista principale.

martedì 21 marzo 2017

Toc.. Toc.. c'è qualcuno? Attraverso lo specchio e quel che Ely vi trovò!

Buongiorno a tutti miei carissimi heartreaders,
non so se ci sia ancora qualcuno in ascolto. So che è passato un bel po' di tempo ma ci provo e busso sommessamente alla porta de Il Regno dei libri...

Toc.. Toc... rieccomi, io sono qua. Ci siete ancora heartreaders?

Ad ogni modo, sono qui per raccontarvi cosa mi è successo perchè, si, qualcosa è successa. Non pensavate forse che vi avrei abbandonati senza neanche una parola per nulla, vero? 

Davvero pensavate me ne fossi andata via senza neanche una spiegazione? No, se non ci fosse stato un impedimento più che valido non vi avrei lasciati neanche per mezza giornata. Purtroppo non solo sono stata assente dal blog ma anche da tutta la blogosfera. Sono stata come in isolamento da voi, dai libri e da molto altro. Mi è dispiaciuto molto non riuscire a leggere i vostri blog, così come mi è mancato non riuscire neanche a commentarvi. In buona sostanza in tutto questo periodo non sono riuscita a leggere nulla. Lo so che siamo molto simili voi ed io e so che cosa state pensando. Non è facile per chi ama i libri come noi non riuscire a leggere neanche due parole di fila l'una dopo l'altra.  Ink, Susy, Jasmine e Nik mi sono state vicine però, mi hanno scritto chiedendomi cosa fosse successo, si sono dimostrate delle vere amiche e le ringrazio di tutto cuore perchè le sento tutte e quattro davvero vicine al mio cuore, come se a dividerci non ci fossero svariati km! Beh, come vi dicevo, qualcosa è successa, adesso che mi sento un tantino meglio vi racconto, si tratta di uno dei cambiamenti più radicali che possa sconvolgere la vita in generale e quella di una donna in particolare.

I miei malesseri, le vertigini, le nausee, la stanchezza atavica e la mia impossibilità a leggere o stare al pc hanno la causa più dolce che si possa immaginare ...  

... aspetto una bambina


Ebbene si, sono in dolce attesa ed a volte questi malesseri capitano. La gravidanza penso sia uno dei periodi più meravigliosamente complicati ed io sono alla mia prima esperienza. La mia vita è cambiata drasticamente, le priorità sono cambiate, il mio corpo, le mie abitudini ... niente è lo stesso. Come vi dicevo per un periodo dei malesseri mi hanno tenuta lontana dai libri ma sono certa che sarà un disagio passeggero, può capitare. Ad essere sincera sabato ho preso in mano un libro che avevo già letto anni fa "I love shopping per il baby" di Sophie Kinsella (autrice che adoro!) e sapete la novità?Non solo sono riuscita a leggere ma non ho avuto neanche quella nausea e vertigini che mi hanno afflitta in questi periodi.. insomma credo sia un buon segno no? 


Io ne sono contentissima, spero sia di buon auspicio a che riprenda a leggere!

Per quanto al blog vi confesso che odio vederlo così vuoto, è un angolino del mio cuore e per il fatto che ha contibuito a conoscere voi heartreaders, gli voglio bene così come ad ognuno di voi. Non ci penso proprio a chiuderlo se ve lo stavate chiedendo! Spero che continuerete a seguirmi nonostante i cambiamenti che sarò costretta ad apportare. Non penso che, almeno per il momento, potrò aggiornare questo angolino quotidianamente, le rubrica del mercoledì rimane sospesa mentre spero di ritornare ad essere presente con le altre rubriche. Probabilmente vi parlerò anche di alcuni libri per i più piccini perchè, come dall'inizio di questa avventura nella blogosfera, penso proprio di portare il mio cuore e le piccole - grandi avventure della mia vita quotidiana qui ne Il Regno dei Libri! Devo rimettermi in carreggiata e spero di riuscirci anche grazie a voi ed al vostro affetto, vi chiedo di perdonarmi se non riesco a passeggiare nella blogosfera assiduamente come prima heartreaders, vedrete che con il tempo riuscirò ad organizzarmi meglio!

Per quanto alle recensioni, ho deciso di leggere solo ciò che mi ispirerà davvero, senza alcuna pressione o obbligo. Magari non saranno tanti i libri che riuscirò a leggere nel prossimo periodo ma voglio che siano le letture a "chiamarmi". Da quando ho aperto il blog a volte mi sono ritrovata a cedere al fascino delle ultime uscite accantonando così libri che invece volevo leggere da molto tempo, ecco, non mi sento più di farlo, voglio assecondare il mio cuore di lettrice e leggere ciò che davvero il mio cuore sente di voler leggere. 

Spero che continuerete a seguirmi e che perdonerete il mio silenzio, spero di tornare presto qui da voi e se vi tedierò con le mie paturnie da futura mammina .. beh vi chiedo scusa sin d'ora!  

Per oggi è tutto, non vedo l'ora di scoprire se ci siete ancora.. fatemi sapere come state, come va e che letture vi hanno colpito di più in questo periodo! Ed ovviamente ogni consiglio libroso è più che ben accetto!


L'abbraccio più grande del mondo,
Ely

lunedì 13 febbraio 2017

Book's Soundtrack #5

Buongiorno a tutti miei carissimi heartreaders e buon lunedì,
lo so lo so, la scorsa settimana è passata liscia sotto silenzio, mi dispiace proprio tanto!!!  Vedrete che prima o poi riuscirò a farmi perdonare 💓

Dovete sapere che non ho letto assolutamente nulla in questi giorni infatti, dopo la settimana trascorsa a casa a causa dell'influenza, sono tornata al lavoro ma tutti i giorni di assenza si sono fatti proprio sentire forte e chiaro. Scadenze e scartoffie mi hanno rincorsa forsennatamente e pure la giornata di oggi sarà molto piena ma non fatemi pensare a questo...parliamo di cose decisamente più interessanti, ok?

Essendo il secondo lunedì del mese, torna puntuale la rubrica:



Ovvero la rubrica che nasce dalla collaborazione con tre carissime amiche, oltre che bravissime colleghe blogger:

Jasmine di Stoffe d'inchiostro
  Ogni secondo lunedì del mese scegliamo un tema diverso al quale ciascuna di noi collega una citazione tratta da un libro ed una canzone da ascoltare come colonna sonora! Se anche a voi facesse piacere partecipare, dopo aver passeggiato fra i nostri blog per scoprire le nostre quattro scelte, saremmo felicissime di leggere, nei vostri commenti,  le citazioni che voi avreste scelto e di volare ad ascoltare le canzoni che ci consiglierete!
Essendo arrivate all'appuntamento di febbraio il tema di oggi non poteva non essere collegato all'amore. Scordatevi però gli idilli romantici almeno per il momento. A volte nelle storie d'amore spunta, più o meno all'improvviso, il cosiddetto famosissimo "terzo incomodo" che sconvolge qualche piano e, certe volte, causa qualche batticuore inaspettato. 

Molto spesso, nelle mie letture,  mi sono trovata ad odiare il terzo incomodo.. di solito faccio il tifo per l'eroe di turno e solo qualche volta sono arrivata a provare un moto di simpatia per il secondo ragazzo. Comunque, facciamola breve ok, credo che il tema di oggi sia chiaro a questo punto, vero? Oggi parliamo de...

il Triangolo amoroso

Appena scelto il tema del mese, come sempre, mi sono messa a pensare a quale libro/serie associare al tema e sapete qual'era la mia prima scelta? Ebbene il triangolo per eccellenza per quanto mi riguarda: Bella + Edward + Jacob di Twilight! Su, su che lo sapete già che sono una fan di questa serie. Potrà essere stata commercializzata a dismisura la serie della Meyer, se vogliamo anche un po' svenduta senza ritegno per certi versi, ma io la amerò sempre! Lo sapete, se una cosa conquista il mio cuore .. beh... sarà forever!

Comunque no, oggi ho deciso di non riproporvi Twilight. E si, ve ne ho parlato anche lo scorso mese associando il risveglio di Bella al tema di gennaio "i nuovi inizi" e non volevo assolutamente monopolizzare la Book's soundtrack sulla serie della Meyer. Sto già scrivendo poco sul blog in questo periodo, se poi mi metto a scrivervi sempre le stesse cose.. beh potreste tirarmi i pomodori! Virtuali magari ma pur sempre pomodori!

Ecco che quindi ho deciso di associare al tema del triangolo ...

James + Sloan + Realm, ovvero il triangolo di 

The Program di Suzanne Young!


venerdì 3 febbraio 2017

Recensione: "Consolation" e "Conviction" di Corinne Michaels

Buongiorno a tutti carissimi heartreaders,
eccomi qui da voi. Lo so, lo so, questa settimana ho saltato l'appuntamento del mercoledì ma stavo davvero maluccio, uno straccetto è dir poco. Ho preso davvero un'influenza coi fiocchi quest'anno e, nonostante sia passata quasi una settimana dai primi sintomi, continuo a tossicchiare. Unica consolazione? Mangio una valanga di caramelline all'arancia ed al limone che alleviano questo mio eterno tossicchiare. Ho provato di tutto eh... latte e miele,  limone e miele... niente.. tutto inutile, la sinfonia dei tossicchiamenti continua come se fosse andata in loop.

Lasciamo stare, non sono qui per farvi il bollettino medico delle mie condizioni e non è neanche il momento di lasciarmi andare ai miei lunghissimi sproloqui. Ho pensato di scrivere un post apposito per questo, sarà un post un po' personale se vogliamo ma sento davvero il bisogno di raccontarvi una o due cosette che mi stanno capitando di recente. Lo scriverò presto, se vi va... stay tuned.

Oggi  sono qui per fare altro, come il titolo del post suggerisce oggi sono qui per recensire due bellissimi romanzi che mi sono davvero rimasti nel cuore. Se mi seguite sapete che nelle scorse settimane non avevo assolutamente idea di cosa leggere. O meglio, non c'era nessun libro che riuscisse davvero a "chiamarmi". Ebbene, è venuta in mio soccorso la mia carissima Ink che mi ha spinta verso questi due libri della Michaels. Wow eccome se Ink aveva ragione! Qui vi ho parlato delle volte in cui mi sono imbattuta in Consolation e Conviction e di quanto mi avessero incuriosita sin da subito. Per un motivo o per un altro poi però non li ho letti, adesso grazie ad Ink l'ho fatto e devo dire che mi hanno regalato una valanga di emozioni profondissime. Grazie Ink, era proprio ciò di cui il mio cuore di lettrice aveva bisogno!



Consolation
Corinne Michaels

Editore: Leggereditore
Prezzo: Rigido 14,90€ Ebook 4,99
Pagine: 253
Serie: The consolation duet 01

Trama: La piccola Aarabelle non era ancora nata quando sua madre Natalie ricevette la tragica notizia della morte di Aaron, suo marito, marine caduto in battaglia. Il destino, che le stava per concedere il dono più bello, le ha strappato la felicità facendola piombare nella disperazione più profonda. L’unico in grado di darle conforto è Liam Dempsey, il migliore amico di suo marito, che le sarà vicino per onorare la promessa che aveva fatto ad Aaron prima che lui partisse per la sua ultima missione. Ma né Liam né Natalie potevano immaginare che da quella vicinanza potesse nascere un rapporto che andasse oltre la semplice amicizia, per diventare qualcosa di sconvolgente a cui neanche loro riescono a dare un nome. E mentre Liam si consuma nel rimorso di poter in qualche modo tradire la fiducia che Aaron ha riposto in lui, Natalie non sa comprendere se quello che prova nasca da qualcosa di profondo o sia solo desiderio di essere consolata da un dolore a cui non riesce a fuggire. È questo il prezzo che deve pagare per essere di nuovo felice?. 




Conviction
Corinne Michaels

Editore: Nome Editore
Prezzo: Rigido 14,90€ Ebook 4,99
Pagine: 278
Serie:  The consolation duet 02

Trama: Dopo aver appreso della morte del marito Aaron, marine caduto in missione, Natalie è passata attraverso il dolore e, con fatica, ha ritrovato la luce grazie all’amore per Liam. Aaron però non è morto, e dopo aver lottato per tornare da sua moglie e dalla figlia che non ha mai conosciuto, ora è lì, davanti agli occhi di Natalie, che si ritrova sospesa tra la gioia e l’angoscia. Sì, perché durante la sua assenza, Natalie ha conosciuto un’altra faccia del marito, ha scoperto le bugie che lui le ha sempre raccontato, i tradimenti che le ha nascosto. E soprattutto insieme a Liam ha sperimentato il vero significato dell’amore. Ma ora Liam è deciso a farsi da parte, a sacrificare i suoi sentimenti in nome di ciò che ritiene più giusto: restituire alla piccola Aarabelle la possibilità di crescere con il suo vero padre e permettere a Natalie di ricostruire la famiglia che era andata distrutta. Con i cuori lacerati, incerti se rinunciare a una parte di sé o seguire ciò che sentono, che futuro sceglieranno Natalie e Liam?. 


💖 Recensione ðŸ’–

Consolation e Conviction compongono la duologia "the consolation duet" di Corinne Michaels. Si tratta di un'autrice davvero piena di talento a mio parere e della quale spero la Leggereditore porti in Italia altre opere perchè, si, la consolation duet è solo una delle serie che la Michaels ha scritto ma se le premesse sono queste, beh potete star certi che anche gli altri libri sapranno incendiare i nostri cuori.

Consolation e Conviction raccontano la storia di Natalie che, incinta della prima figlia, perde il marito, vittima di un attentato che gli ha strappato la vita mentre prestava servizio quale marine. Se avete letto questi libri sapete bene che la trama così raccontata è davvero riduttiva ma sto cercando di mordermi la lingua per non spoilerarvi nulla. E' difficilissimo ma ci provo. La verità è che questi libri mirano al cuore e fangirlare sui protagonisti sembra l'unica possibilità ma ci provo!

martedì 31 gennaio 2017

"Disney in BookLand"di Susy ed Ely

Buongiorno a tutti miei carissimi heartreaders,
eccomi che torno da voi insieme a due amici, la mia cara Susy e Mr Disney per l'appuntamento mensile con la rubrica Disney in Bookland!


Disney in BookLand di Susy ed Ely" è la rubrica inventata da me e Susy del bellissimo Blog I miei Magici Mondi in cui, a cadenza mensile, associamo ad un personaggio tratto da un film Disney il personaggio di un libro che abbiamo letto, desiderando che anche voi ci scriviate se condividete le nostre scelte o se invece voi avreste preferito associare il personaggio disney del mese con quello di un altro libro.

Eccezionalmente di martedì eccoci dunque prontissime a svelarvi quale personaggio disney è qui con noi questo mese, pronti?

Mulan

Risultati immagini per mulan


Mulan è una guerriera. Dimenticate le svenevoli protagoniste in cerca di qualcuno che le salvi, Mulan è davvero una tipa tosta che è pronta a rinunciare alle lunghe chiome, sete colorate e trucco ed a scendere, spada alla mano, sul campo di guerra. La guerriera Mulan mi ha sempre affascinata lo ammetto, le ambientazioni disney sono davvero splendide come sempre, i disegni superbi come ad ogni classico ed i personaggi veramente indimenticabili. Chi non si ricorda del draghetto Mushu? Io lo adoro!

lunedì 30 gennaio 2017

Release Party: "Loving the deamon" di Nicole Teso

Buongiorno a tutti carissimi heartreaders,
la Ely che vi scrive oggi è una Ely influenzata la cui amica più intima è diventata la Tachipirina e che colleziona una miriade di fazzolettini ogni giorno. Si, non mi sento bene.. credo proprio di essermi beccata un bel virus questa volta.

La Ely che vi scrive oggi è però soprattutto una Ely emozionata e felicissima di parlarvi di una pubblicazione imperdibile per gli amanti del genere dark romance e non solo. Da oggi infatti vede la luce "Loving the deamon", l'esordio letterario di un'amica e collega blogger: Nicole Teso!

Benvenuti al Release Party di "Loving the deamon"!!




Come vi avevo preannunciato qui, mostrandovi in anteprima la bellissima cover del romanzo, Nicole da oggi entra a pieno titolo fra le nuove ed imperdibili autrici made in Italy. Ero felicissima il giorno in cui ho scoperto che Nicole stava scrivendo il suo primo libro e sono altrettanto felicissima adesso di partecipare a questo bellissimo Release Party che vi permetterà di scoprire qualcosa in più su "Loving the deamon" e su Nicole.

Ecco di seguito il calendario dell'evento, non perdetevi nessuna tappa mi raccomando!



Come vedete, qui ne "Il Regno dei libri" trovate l'intervista all'autrice ed io non posso non esserne felicissima. Pronti a conoscere meglio Nicole?


1) Benvenuta cara Nicole, è un piacere ed un vero onore averti qui ne Il Regno dei Libri, sono così felice tu abbia accettato di condividere con i miei HeartReaders la gioia per la pubblicazione del tuo primo imperdibile lavoro! Direi di iniziare subito, d’accordo? Mi piacerebbe davvero tanto che ci raccontassi com’è nato il tuo amore per i libri e per la scrittura. Hai sempre saputo, in fondo al cuore, di essere una scrittrice? Qual è stata la scintilla che ti ha fatto “prendere la penna in mano”? 

Ciao Ely e grazie mille per questa intervista. È un grandissimo onore per me, essere qui oggi, nel tuo blog. Come hai accennato amo i libri ed è una passione che condividiamo. Ho sempre saputo in realtà che prima o poi, avrei raccontato una storia tutta mia. In realtà scrivo da molti anni: ho cominciato da piccola, ma non ho mai concluso nulla, forse perché mi mancava la giusta ispirazione e sicuramente la giusta dose di maturità. 
I miei genitori mi hanno trasmesso la passione per i libri fin da piccina. Ho cominciato a leggere i fumetti, per poi passare in seguito ai libri veri e propri. Casa mia è piena zeppa di libri. Mio padre legge storici. Mia madre romanzi rosa. E poi ci sono io: il fantasy è il mio mondo, anche se amo tutte le storie oscure e tormentate. 

giovedì 26 gennaio 2017

Novità Newton Compton!

Buongiorno a tutti miei carissimi heartreaders,
come va questo giovedì? Qui finalmente è tornato un timido sole ma purtroppo le previsioni urlano pioggia nel weekend, staremo a vedere!

State leggendo qualcosa di interessante oggi? Io, come sapete bene, mi sto concedendo una generosissima porzione di romance, a volte ci sta proprio, non credete?

Per non farci mancare nulla e per attentare alle vostre WL vi segnalo alcune nuove uscite firmate Newton Compton divise per data di pubblicazione. Pronti?

In uscita oggi...




Scheda libro

Celeste ha poco più di vent’anni ed è la madre di Axel. Ma Celeste è anche Cleo, ovvero la ragazza che lavora part-time in un supermercato e vive una storia d’amore molto passionale con un ammiraglio della Marina inglese. E infine, Celeste è Blue, una spogliarellista in un locale che si chiama Sublime… Matteo ha quasi trent’anni, ha lasciato Bologna per sfuggire al suo passato e si è trasferito a Vignola, dove vive insieme alla sua compagna, Lea. A loro Celeste lascia Axel quando la notte lavora al Sublime. Matteo la disprezza per questo. Durante l’addio al nubilato di un suo amico, il ragazzo scopre che Celeste e Blue sono la stessa persona. A questo punto, l'astio nei suoi confronti si trasforma in vero odio, prima di lasciare spazio a un sentimento travolgente che mai avrebbe pensato di poter provare…




Loro due sono la tempesta che non ho sentito arrivare
Sono il fuoco e l’acqua, il giorno e la notte
Sono diventati la mia dipendenza, e non ho intenzione di oppormi

Amber Moretti non se la passa troppo bene. Si sente sola e ha il cuore a pezzi. Ma appena mette piede nella mensa del campus universitario le cose cambiano. Basta un attimo, uno sguardo. Solo che gli uomini sono due, non uno. Brock Cunningham e Ryder Ashcroft sono all’apparenza l’uno l’opposto dell’altro. Brock è tenero, sensibile, sa sempre cosa dire, è il classico “bravo ragazzo”; Ryder è più rude, misterioso. Come ci si può innamorare di entrambi? Amber non credeva fosse possibile, ma decide di non opporsi, di lasciarsi andare. Almeno fino a quando un evento inaspettato non rivoluzionerà le vite di tutti e tre…



Dall'autrice del bestseller Ogni giorno per sempre

Joey e Tom si conoscono fin da quando sono bambini. Si perdono di vista quando Joey e la sua famiglia partono per la Svizzera e si ritrovano anni dopo: Joey è un'adolescente, mentre Tom è quasi un uomo. Joey se ne innamora perdutamente. Il destino però li allontana dopo poco, quando Eric, migliore amico di Tom e fratello di Joey, se ne va via di casa. Ma anche quando si incontrano di nuovo, le cose non sono facili. Perché Tom non ama le relazioni né crede nell'amore. Eppure gli occhi di Joey lo fanno vacillare…






Mezzo milione di copie vendute negli Stati Uniti
Dall’autrice bestseller di USA Today e New York Times

Una serie bollente che è diventata un successo internazionale

Pensavano di avere raggiunto la vetta più alta. Ma si sbagliavano. Jonas e Sarah sono uniti più che mai, ma la loro bruciante storia non smette di regalare nuove emozioni, fino ad arrivare al culmine, sfiorando vette di sensualità mai neppure immaginate. L’amore e la passione che li lega sono andati crescendo e il frutto sarà un regalo della natura, un’esperienza incomparabile, la nascita di una nuova vita e di un futuro radioso.





Nella Spagna dell’Inquisizione un monaco parte alla ricerca di uno dei più grandi tesori della Chiesa

Maledetto dalla Chiesa, abbandonato dalla famiglia, torturato dall’Inquisizione, uno scrivano sta agonizzando. Frate Gennaro, accorso al capezzale dell’uomo, raccoglie le sue ultime parole. Decifrando quei sussurri stentati, Gennaro scopre un’iscrizione che permetterebbe di risolvere un mistero insoluto: è la chiave per ritrovare l’immenso tesoro che i Saraceni offrirono al re di Spagna e che invece non giunse mai a destinazione. Il monaco è pronto a lanciarsi nell’impresa, ma il suo abate ha altri programmi per lui: dovrà mettersi alle dipendenze dell’inquisitore Tommaso de Torquemada e cercare di entrare nelle sue grazie. Con lui, frate Gennaro intraprende un avventuroso viaggio nella Spagna infiammata dalle persecuzioni, tra banditi, intrighi di palazzo e segreti rimasti sepolti per secoli…




Dall’autrice dei bestseller I cento colori del blu, Sei il mio sole anche di notte e Infinito + 1

Lo trovarono nel cesto della biancheria di una lavanderia a gettoni: aveva solo un paio di ore di vita. Lo chiamarono Moses. Quando dettero la notizia al telegiornale dissero che era il figlio di una tossicodipendente e che avrebbe avuto problemi di salute. Ho sempre immaginato quel “figlio del crack” con una gigantesca crepa che gli correva lungo il corpicino, come se si fosse rotto mentre nasceva. Sapevo che il crack si riferiva a ben altro, ma quell’immagine si cristallizzò nella mia mente. Forse fu questo ad attrarmi fin dall’inizio. È successo tutto prima che io nascessi, e quando incontrai Moses e mia madre mi raccontò la sua storia, era diventata una notizia vecchia e nessuno voleva avere a che fare con lui. La gente ama i bambini, anche i bambini malati. Anche i figli del crack. Ma i bambini poi crescono e diventano ragazzini e poi adolescenti. Nessuno vuole intorno a sé un adolescente incasinato. E Moses era molto incasinato. Ma era anche affascinante, e molto, molto bello. Stare con lui avrebbe cambiato la mia vita in un modo che non potevo immaginare. Forse sarei dovuta rimanere a distanza di sicurezza. Ma non ci sono riuscita. Così è cominciata una storia fatta di dolore e belle promesse, angoscia e guarigione, vita e morte. La nostra storia, una vera storia d’amore. 


Tratto da un'incredibile storia vera

Londra, 1947.
Seretse Khama è salito al trono del Protettorato britannico del Bechuanaland (il futuro Stato del Botswana) a soli quattro anni, anche se la reggenza del Paese è affidata allo zio Tshekedi. Dopo aver terminato gli studi superiori a Oxford si trasferisce a Londra per svolgere il praticantato come avvocato, e lì conosce Ruth Williams, giovane impiegata londinese. È amore a prima vista e i due giovani decidono di sposarsi, ma la prospettiva del matrimonio misto genera scandalo presso i capi delle tribù del Bechuanaland – all’epoca erano state appena avviate in Sudafrica le politiche dell’apartheid. Comincia così una guerra a colpi di pregiudizi e potere tra le autorità locali, il governo della regina e il piccolo Protettorato britannico del Bechuanaland. Dopo il matrimonio, celebrato contro il volere di tutti, Seretse e sua moglie vengono condannati all’esilio. La tenacia dei due giovani sposi, il loro amore e il desiderio di giustizia renderanno la loro storia un commovente manifesto romantico, uno dei più struggenti della storia dei diritti civili di tutti i tempi.