lunedì 27 giugno 2016

"Disney in BookLand"di Susy ed Ely #1

Buongiorno a tutti carissimi heartreaders oggi sono molto emozionata, devo essere sincera. Perchè? Beh perchè oggi diamo il via alla prima rubrica crossover tra il Il Regno dei Libri ed il blog "I Miei Magici Mondi" della carissima e talentuosissima Susy. Ricevere la sua mail per me è stato davvero una sorpresa ed, insieme, una grande emozione; ovviamente alla domanda "ti va di curare una rubrica insieme?" la mia risposta è stata un immediato, spontaneo e sincero si, si, si ed ancora si! Abbiamo subito approntato i dettagli della rubrica e devo dire che elaborare il progetto con Susy è stato davvero stimolante, pensare insieme si è rivelato allo stesso tempo naturale ed entusiasmante. La base dalla quale siamo partite è Disney, ovviamente. "Disney in BookLand di Susy ed Ely" è la rubrica inventata da me e Susy in cui a cadenza mensile assoceremo ad un personaggio tratto da un film Disney il personaggio di un libro che abbiamo letto, aspettandoci e desiderando che anche voi ci diciate se condividete le nostre scelte o se invece voi avreste preferito associare il personaggio disney del mese con quello di un altro libro.

E adesso, carissimi miei heartreaders, che ne dite di scoprire con quale personaggio vogliamo inaugurare la nostra rubrica?

 



Si heartreaders, Rapunzel ossia la nostra cara e dolce Raperonzolo.

"Rapunzel: L'intreccio della Torre" è ufficialmente riconosciuto come il cinquantesimo Classico d'animazione targato Disney. Diretto da Nathan Greno e Byron Howard "Rapunzel: L'intreccio della torre" è divenuto subito un grandissimo successo disney e distribuito nelle sale cinematografiche nel 2010, ha incassato più de "Il Re Leone" ed "Aladdin" ed è successivamente stato superato solo dal celeberrimo "Frozen: Il Regno dei Ghiacci".

Il film riprende la storia di Raperonzolo, personaggio creato dalla magica penna dei Fratelli Grimm.


La storia di Raperonzolo raccontata dai Fratelli Grimm:


C'era una volta... una coppia di sposi che viveva in una casetta proprio accanto ad un giardino protetto da altissime mura che apparteneva ad una potente strega. La coppia desiderava ardentemente avere un bambino e quando la donna, dopo lungo tempo, finalmente rimase incinta ebbe una grandissima voglia di mangiare dei raperonzoli. Il marito allora, per cercare di realizzare subito il desiderio della moglie, scavalcò le altissime mura per cogliere i raperonzoli che crescevano nel giardino della strega la quale si adirò e decise di punire la giovane coppia nel modo più atroce. Fece tornare l'uomo a casa per portare i raperonzoli alla moglie ma alla nascita del bambino/a sarebbe tornato da lei per consegnarglielo. Nacque una bella bambina dai capelli d'oro ed i genitori fecero di tutto per nasconderla alla strega ma purtroppo la questa, usando i suoi poteri, gliela strappò e la portò nella sua torre senza porte dandole, appunto, il nome di Raperonzolo. La bambina divenne una bellissima ragazza ed i suoi capelli dorati divennero lunghissimi, tanto che proprio usandoli come corda, la strega entrava ed usciva dalla torre dove faceva visita alla figlioccia. Un giorno passò di lì il figlio del Re che sentendo il canto melodioso di Raperonzolo si innamorò di lei immediatamente. La ragazza ricambiò subito l'amore del giovane che salì sulla torre grazie ai capelli dell'amata ma la strega lo scoprì e lo punì.  Nel combattimento con la strega, infatti, il principe cadde dalla torre e, accecato dai rovi del giardino, perse la vista. Ad essere punita fu però anche Raperonzolo alla quale la strega prima tagliò la lunga chioma e poi abbandonò nel deserto. Il principe senza vista e Raperonzolo, entrambi erranti per lungo tempo, si ritroveranno ed il principe riconoscerà la giovane sentendola cantare. Raperonzolo piangerà commossa e proprio le sue lacrime doneranno nuovamente la vista all'amato ... ed insieme vivranno per sempre felici e contenti nel regno del principe.


La storia di Rapunzel raccontata da Disney:

Rapunzel rischiava di non nascere troppo male stava la madre, la regina, durante le doglie. Fortunatamente però i soldati sguinzagliati dal Re in tutto il regno avevano trovato il fiore dai poteri taumaturgici sbocciato da una goccia di sole caduta sulla Terra, e l'infuso con esso realizzato la curò. Nacque così una bambina dalla folta chioma che ereditò i poteri della pianta che l'aveva aiutata a nascere. Quello che i regnanti non sapevano era che il fiore era stato fino a quel momento usato da una donna malvagia, la quale da centinaia d'anni se ne serviva per tornare giovane ad ogni segno d'invecchiamento. Proprio lei, non rassegnata ad invecchiare senza il potere del fiore, rapisce Rapunzel e la chiude in un torre nascosta nel bosco, luogo conosciuto solo a lei, in cui poter evocare indisturbata e ad ogni esigenza, il potere ringiovanente dei capelli della bimba. Il giorno del suo diciottesimo compleanno però Rapunzel deciderà che è ora di smettere di seguire i consigli di quella che crede essere sua madre e di lasciare la torre per andare a vedere il mondo, in compagnia di un ladruncolo casualmente capitato nella sua gabbia dorat, Flynn Rider. Grazie all’amicizia sempre più complice con Flynn, Rapunzel riesce a realizzare il suo sogno e raggiunge la capitale in quella notte magica in cui tutta la città commemora la principessa dai capelli d’oro, scomparsa in fasce. Dopo aver scoperto quella neonata era proprio lei, la fanciulla si ritroverà faccia a faccia con la strega che però pugnala Flynn, costringendo Rapunzel a sacrificare la propria libertà per la salvezza dell’uomo del quale intanto si è innamorata. L’esuberante ladro però sacrifica la propria vita per la sua principessa, tagliando definitivamente i capelli con un frammento di specchio e privandola così del suo potere di ringiovanire o curare le persone. La strega precipita dalla torre ma prima di toccare terra si disintegra in polvere – troppo a lungo ha osteggiato l’inevitabile scorrere del tempo e tutti i suoi anni le piombano addosso in una volta. Una lacrima di Rapunzel riesce tuttavia a curare Flynn, così la Principessa perduta ha ritrovaato i suoi genitori e sposa Flynn, conquistando con coraggio e determinazione il " vissero felici e contenti”.

Ed ora carissimi heartreaders, volete scoprire chi è la mia Rapunzel?


Titolo: Il mondo in una stanza
Autrice: J.L. Berg
Casa Editrice: Nord
Pagine: 364
Prezzo: €16,40
Data di pubblicazione: 2 Luglio 2015

Lailah Buchanan non è mai andata al cinema, non ha mai visto il mare, non è mai stata baciata. E tutto per colpa di un grave difetto cardiaco che la costringe a passare gran parte del suo tempo in ospedale, in attesa del giorno in cui potrà fare tutte quelle piccole cose che sono normali per ogni altra ragazza e che lei annota nella sua Lista del prima o poi. Ma, quando dopo l'ennesima ricaduta i medici le dicono che solo un trapianto potrà salvarla, Lailah inizia a pensare che quei desideri non si avvereranno mai…
Da quasi tre anni, Jude Cavanaugh si aggira come un fantasma tra i corridoi dell'ospedale in cui ha dovuto dire addio alla fidanzata. Dal giorno di quel maledetto incidente, Jude ha rinunciato a guidare l’azienda di famiglia e ha iniziato a lavorare lì come infermiere, quasi fosse l’unico modo per restare ancora in contatto con la sua Megan e affrontare i sensi di colpa. Però tutto cambia l’istante in cui conosce Lailah. Perché quella ragazza tanto fragile eppure determinata a resistere riesce a fare breccia nella sua corazza e risveglia sentimenti che lui credeva di aver perduto per sempre. Così, quando scopre la Lista del prima o poi, Jude decide di aiutare Lailah a spuntare ogni voce dell'elenco. E, più tempo passa con lei, più Jude ha l'impressione di essere lui il malato e lei la sua salvatrice. Ma l'amore che sta sbocciando fra loro darà anche a Lailah la forza – e il coraggio − di essere felice?

Questo libro mi è entrato nel cuore heartreaders, letto ed amato con tutta l'anima appena pubblicato, la storia di Lailah l'ho vissuta sottopelle. E' Lailah la mia Rapunzel, la mia coraggiosa eroina costretta a vivere nella sua torre che altro non è che una stanza d'ospedale. Il mondo è là fuori ma non importa quanto lunghi siano i suoi capelli, quel mondo rimane troppo distante. I mesi, gli anni passano ma lei resta nella sua torre, vive attraverso i libri che legge per alleviare la sua fame di vita. Lailah desidera ardentemente le cose più semplici come andare al fast food o preparare una pizza da sola, e viaggiare, si viaggiare, e vedere il mondo, in una parola .... vivere. Il suo Flynn è un ragazzo distrutto dal dolore della perdita, non è un ladruncolo ma ruberà il cuore di Lailah, così, senza neanche volerlo. Se il cuore di Lailah batte ad intermittenza quello di Jude è in stand by. Da quando ha perso la sua fidanzata il ragazzo vive nel ricordo ed attanagliato dal senso di colpa. Lailah ha la cura per far ritornare Jude alla vita e Jude.... Jude riuscirà a portare il mondo intero  alla sua Rapunzel.

"All'interno di queste mura lui è diventato il mio conforto, il mio santuario e la mia forza. Io non sono forte. Sono una sopravvissuta. Non è questo che tutti facciamo? Sopravvivere? Ognuno di noi ha la sua serie di circostanze con cui deve cavarsela. Le mie sono solo più…complicate.”
Scritto con il cuore in mano questo libro si legge con gli occhi dell'anima, è letteralmente una carezza sul cuore. Se non lo avete ancora fatto vi consiglio di immergervi in queste pagine dalle quali, vi garantisco, ne riemergerete diversi, più forti, più speranzosi e si, amerete ancora di più questa folle, normale, magica vita.

23150540

Vi ricordo che si tratta di un romanzo perfettamente  autoconclusivo ma che ad Aprile del 2015 è stato pubblicato oltre oceano un sequel che segue nuovamente Lailah e Jude. Non ho notizie su una possibile pubblicazione di questo sequel in Italia al momento ma appena finito di scrivere questo post scriverò subito alla Nord per saperne di più perchè una storia così bella merita di essere raccontata anche oltre l'ultima pagina

Quindi stay tuned, spero di avere news al più presto!


‘I might have started my life down one path, but all roads had led me to that hospital, to this moment, and to this woman.’

Ed eccoci alla fine di questo post  heartreaders, spero che questo primo appuntamento con la rubrica "Disney in BookLand di Susy ed Ely" vi sia piaciuto ed adesso, prima di correre a scoprire chi è la Rapunzel di Susy vi diamo entrambe appuntamento al prossimo mese per scoprire insieme un altro personaggio Disney a cui dare un nuovo volto!

Aspettate un attimo ancora però, prima di salutarvi come oramai è consuetudine vi chiedo...

Chi è la vostra Rapunzel?


L'abbraccio più grande del mondo...
Ely


22 commenti:

  1. Bella rubrica!
    Il film della Disney Rapunzel è uno dei miei preferiti perché la protagonista è troppo divertente! Il mondo in una stanza non l'ho letto e per la mia Rapuzel...devo pensarci un attimo...di lunedì mattina ci vuole un po' prima che cominci a connettere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erica grazie ❤️❤️ Sono contenta che la rubrica ti piaccia ed anche la prima protagonista che abbiamo scelto ❤️

      Elimina
  2. Sai che non conoscevo questo libro? Però mi hai proprio incuriosito e devo ammettere che io non sarei mai arrivata ad accostare Rapunzel ad una storia del genere, ma ci hai proprio azzeccato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ink eccome se ti consiglio questo libro, e' veramente bellissimo !se lo leggi aspetto la tua opinione, non ho dubbi che lo adorerai 💕

      Elimina
  3. Che bella questa rubrica! **
    La Rapunzel della Disney è una delle principesse più divertenti c:
    E per quanto riguarda la mia Rapuzel non saprei cosa dire al memento ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazia ciao, che bello sia io che Susy siamo felicissime che la rubrica ti piaccia ❤️

      Elimina
  4. Molto bello il romanzo che hai associato a Ranpunzel! Mi piace molto e lo leggerò appena potrò!
    Come ho già detto a Susy la rubrica che avete ideato è davvero originale e visto che anche io adoro i personaggi Disney, vi seguirò con molto piacere!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grazie grazie siamo entrambe felici che l'idea ti piaccia e non vedo l'ora di sapere la tua opinione su "il mondo in una stanza" ❤️

      Elimina
  5. Ciao cara Ely,
    Adesso che la rubrica ha visto la luce ne sono ancora più contenta :-)
    Devo proprio leggere questo libro che hai scelto, sembra davvero bello

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dire che ne sono felice e' poco, di piu'... Molto molto di piu'! ❤️❤️

      Elimina
  6. Rubrica carinissima, avete avuto un'ottima idea! Il cartone animato l'ho visto e l'ho adorato! Il libro invece ne ho sentito parlare, ma non l'ho mai letto, non m'ispirava moltissimo, mi sembrava un po' troppo triste , ma forse sbaglio. Sulla mia Rapunzel...forse Rose dell'accademia del vampiro di Rachelle Mead. Combattiva nonostante tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena, grazie grazie grazie che belle le tue parole e mi segno il libro che hai associato tu a Rapunzel!

      Elimina
  7. Ciao Ely!!!
    Sono appena stata dalla Susy, e come ho detto a lei: rubrica fa-vo-lo-sa!!! ;)
    il libro di cui parli calza a pennello con la storia di Rapunzel, e in più mi ispira moltissimo!!
    Non lo conoscevo, ma sono pronta a rimediare!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Jasmine ❤️❤️ Siamo felicissime di leggere il tuo entusiasmo e si "il mondo in una stanza" lo consiglio con tutto il cuore, non vedo l'ora di sapere la tua opinione ^_^

      Elimina
  8. Ciao Ely, complimenti, che bellissima rubrica! Purtroppo non ho letto il libro in questione e quindi non posso dirti se, a mio parere, il paragone calza:( Non mi viene nessuno, ma adesso che ho il tarlo in testa so che non me ne libererò e continuerò a pensarci fino a trovare un corrispettivo letterario adattoxD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Virginia ❤️❤️ Allora fammi sapere quando ti verra' in mente ^_^

      Elimina
  9. Ciao Ely, che bella rubrica!! Io non ho mai visto Rapunzel né ho ancora letto Il mondo in una stanza che da come lo descrivi, sembra decisamente un libro che faccia al caso mio, chissà che un giorno non ci faccia un pensierino. <3 Per quanto riguarda la mia Rapunzel tra le pagine, la prima che mi è venuta in mente è Nastya de Il tuo meraviglioso silenzio che ho amato visceralmente, il suo Josh non poteva essere più perfetto a mio modo di vedere. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede ^_^ sono cosi' felice che ti piaccia la rubrica, "il mondo in una stanza" e' cosi' profondo e magico che ti entrera' nel cuore non ho dubbi, fammi sapere se lo leggi ❤️❤️ Un abbraccione enorme!

      Elimina
  10. Ciao Ely, davvero originale e tenerissima questa rubrica! <3<3<3 Per non dire perfetta per il tuo regno. Il libro che hai citato, vorrei leggerlo anche io da tempo e come sempre se avevo qualche piccolo dubbio con le tue parole e sentendo il tuo cuore, non ne ho più nessuno! Sei grandissima! <3<3<3
    Un abbraccio forte! :****

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gemellina eccomi a leggere le tue bellissime parole che come sempre mi fanno bene bene bene all'anima, sapere che tra le parole che ho dedicato a "il mondo in una stanza" hai sentito il mio cuore, beh mi ha resa felice! Se leggi la storia di Lailah e Jude fammi sapere, ti piacera' non ho dubbi ❤️❤️ Un abbraccione grande grande grandissimo!

      Elimina
  11. Ciao ciao ciaooooo! ^-^ Avevo aggiunto in WL il mondo in una stanza appena era uscito, poi non so perchè con il passare del tempo ho perso interesse e l'ho tolto... eppure tu ne parli in modo così contagioso che quasi quasi cambio di nuovo idea :)

    RispondiElimina
  12. Bravissime e originali, non sono molto ferrata nell'argomento, ma leggervi è stato divertente :-)

    RispondiElimina