lunedì 21 maggio 2018

Review Party - Recensione: "Travolti dall'amore" di Susy Tomasiello

Buongiorno a tutti carissimi heartreaders,
il Regno dei Libri apre la settimana librosa alla grande, perchè proprio oggi, partecipando al Review Party, ho il piacere di parlarvi di Travolti dall'amore, il nuovissimo romance firmato dalla mia carissima amica, nonchè collega blogger, Susy Tomasiello.

Grafica realizzata dalla bravissima  BookCreativa
che si ringrazia di  cuore per aver creato la grafica dell'evento.

Se mi seguite, sapete già che a legare me e Susy c'è una gran bella amicizia ma sapete anche che, oltre all'amicizia, a legarci c'è anche un profondo legame autrice-lettrice. Amo tantissimo i romance di Susy, il suo stile inconfondibile e le sue storie che colpiscono al cuore. Per questo, leggere in anteprima Travolti dall'amore è stato un regalo davvero graditissimo per il quale la ringrazio con tutto il cuore!



Travolti dall'amore

Susy Tomasiello


💝💝💝💝

Editore: Un cuore per capello
Prezzo: Rigido - disponibile da fine maggio
Ebook 1,99 € (0,99€ ancora solo per pochi giorni)
Pagine: ---
Serie: Autoconclusivo
Genere: Romance

Trama: Emma ha due convinzioni nella vita: sua nonna e la fotografia.Quando però viene licenziata, capisce che deve rivoluzionare la sua vita se non vuole andare a lavorare dai suoi genitori che sono dentisti. Per un pò decide di rifiugiarsi a casa di sua nonna, ed è proprio lì che scopre per caso delle lettere tra Lorenzo e Giulia.La loro storia è stata interrotta sul più bello senza un motivo e quando sua nonna le racconta che Giulia è stata una grande amica, decide di rintracciarla. Grazie a Internet non è difficile e senza pensarci due volte parte con nonna Chiara per Napoli. Non si è mai allontanata così tanto da Firenze e l'impatto è forte, soprattutto quando scopre che Giulia ha un nipote davvero insopportabile: Alessandro.Alessandro non sopporta l'idea di rintracciare Lorenzo, un uomo di cui non conosce nemmeno l'esistenza e in più non sopporta Emma e la sua invadenza.Tra equivoci, scontri verbali e baci infuocati, Alessandro ed Emma scopriranno che l'antipatia reciproca forse può essere superata.Tra amori vecchi e nuovi, tutti saranno travolti dall'amore..



Recensione


Travolti dall'amore si è rivelato un romance davvero dolce senza mai essere stucchevole che ha saputo regalarmi bellissimi pomeriggi di grande emozione.

Da quando ho iniziato a leggere Travolti dall'amore ho subito capito che la storia mi avrebbe preso al cuore fino alla fine e così è stato.  La protagonista è Emma, una ragazza come tante. Incontriamo Emma proprio quando ha appena perso il suo posto di lavoro ed immediatamente non si può che entrare in connessione con lei che si presenta, sin da subito, per quello che è davvero. Emma è naturale e spontanea e ben presto coinvolge il lettore nel suo mondo presentandogli sua nonna che giocherà il ruolo di aiutante del destino.

Proprio a casa della nonna, infatti, Emma ritroverà delle vecchie lettere d'amore scambiate tra una certa Giulia ed un certo Lorenzo, due vecchi amici della nonna, innamorati sfortunati del passato. La curiosità sul destino di questo amore di un tempo, incrementato dall'animo romance di Emma che è una grande lettrice ed amante delle storie d'amore, porteranno lei e la nonna a rintracciare Giulia a Napoli. Da Firenze, le due donne si sposteranno quindi a Napoli per vivere una bellissima avventura che porterà Emma a conoscere Alessandro, nipote di Giulia, e da lì alla ricerca di Lorenzo.

Alessandro è il protagonista maschile di questo romance fresco e coinvolgente, è un ragazzo all'apparenza ruvido e flemmatico ma che saprà riservare molte emozioni. Ho adorato vedere insieme Emma ed Alessandro ed il modo in cui Susy ha saputo costruire, passo passo, la loro storia. Ho apprezzato davvero molto il fatto che non sia stato un instant love ad unire Emma ed Alessandro ma che invece  il sentimento fra loro sia cresciuto pian piano.

Guardo la sua schiena allontanarsi e mi riscuoto dalla trance in cui sono caduto chiedendomi cosa diavolo sia successo ancora una volta. Non mi è mai capitata una cosa simile eppure con Emma sembra che sia normale quando le sono troppo vicino, di perdere il contatto con la realtà.

Il romance scritto da Susy racconta una storia d'amore naturale e vera che attrae proprio per questo. La struttura narrativa è perfettamente ben curata e rende la storia scorrevole oltre che mai appesantita. Ho apprezzato davvero tanto anche l'aggiunta delle lettere scambiate tra Lorenzo e Giulia perchè hanno fatto risaltare l'immortalità dell'amore vero che riesce a trionfare anche sul tempo. Due storie a confronto, tra passato e presente, due facce della stessa medaglia, ovvero due degli infiniti volti dell'amore che resta immutabile nel tempo, imperituro, indomito e fiero.

Promuovo pienamente anche il ritmo della narrazione, fluido e ben calibrato, che ha permesso alla storia di coinvolgermi dall'inizio alla fine.

"Zitta e baciami" m'interrompe Alessandro e l'attimo dopo le sue labbra sono sulle mie come se fosse la cosa più normale del mondo. Vorrei mandarlo al diavolo, respingerlo con forza, urlargli di smettere, ma il mio corpo non la pensa così. Lo accoglie prontamente ed io non posso fare altro che assecondarlo.

Per quanto ai personaggi secondari, grande impatto hanno ovviamente Giulia e Lorenzo, ben costruiti a tutto tondo. La nonna di Emma poi l'ho davvero adorata, mi ha dato tanto e ne sono rimasta affascinata dall'inizio alla fine, mi ha ricordato tanto una mia zia che oggi non c'è più ma che rimane nel mio cuore, due grandi fan di Morandi entrambe poi, sarebbero andate d'accordo!

Particolarmente vivida è stata la descrizione delle ambientazioni che ha saputo farmi respirare l'aria dei meravigliosi luoghi descritti. Da brava napoletana, Susy ha saputo mostrare il volto più emozionante della sua città facendomi venire una gran voglia di tornare a visitarla.

Una storia d'amore che emoziona e che trasporta in un mondo il cui tempo è scandito dai battiti del cuore. Amo tantissimo i romanzi di Susy proprio per questo, perchè mi regalano interi pomeriggi in cui vengo catapultata in un mondo di emozioni senza tempo. Se avete voglia di staccare anche voi la spina per un po' heartreaders, se avete voglia di un romance che saprà far accelerare i battiti del vostro cuore con la semplicità dell'amore, allora non potete proprio perdervi Travolti dall'amore.

Leggendo principalmente storie d'amore, ho sempre sognato segretamente un principe azzurro per la vita. E poi è arrivato Alessandro e tutto il mio mondo è stato travolto. Con lui non mi accontento, con lui vivo.

Il mio grazie va a Susy che mi ha permesso di leggere in anteprima il suo bellissimo romanzo e per avermi così regalato una storia che ha saputo far sognare ad occhi aperti la romanticona che c'è in me, grazie davvero perchè mi hai fatto conoscere due indimenticabili protagonisti che, la butto lì eh, mi piacerebbe incontrare di nuovo!

Bene heartreaders, che ne pensate di Travolti dall'amore? Vi intriga il nuovo romance di Susy Tomasiello? Lo leggerete? Fatemi sapere e mi raccomando di non perdervi le recensioni delle mie colleghe blogger, il calendario del Review Party lo trovate in alto ad inizio post!


L'abbraccio più grande del mondo,
Ely

8 commenti:

  1. Ely grazie!
    Grazie per aver dedicato tempo al mio libro e grazie per la tua bellissima recensione!
    Sono felice che la storia ti sia piaciuta, tanto felice!
    Grazie <3 e un abbraccio forte
    spero un giorno di incontrarti proprio a Napoli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sempre a te Susy sei un'autrice davvero di talento e le tue storie mi emozionano sempre *___* ps se torno Napoli un caffè insieme non ce lo toglie nessuno ;)

      Elimina
  2. anche io ho adorato le lettere a inizio capitolo e l'ambientazione. Un bel libro fresco, adattissimo a questa stagione per me

    RispondiElimina
  3. Ciao Ely! Bellissima recensione, mi sembra un romance davvero carino e leggero. Lo avevo già segnato in lista e lo leggerò. Complimenti ancora a Susy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie serena, fammi sapere allora quando lo leggi ;)

      Elimina
  4. Bella recensione, ero già incuriosita da questo libro e penso che lo leggerò ;)

    RispondiElimina