venerdì 3 febbraio 2017

Recensione: "Consolation" e "Conviction" di Corinne Michaels

Buongiorno a tutti carissimi heartreaders,
eccomi qui da voi. Lo so, lo so, questa settimana ho saltato l'appuntamento del mercoledì ma stavo davvero maluccio, uno straccetto è dir poco. Ho preso davvero un'influenza coi fiocchi quest'anno e, nonostante sia passata quasi una settimana dai primi sintomi, continuo a tossicchiare. Unica consolazione? Mangio una valanga di caramelline all'arancia ed al limone che alleviano questo mio eterno tossicchiare. Ho provato di tutto eh... latte e miele,  limone e miele... niente.. tutto inutile, la sinfonia dei tossicchiamenti continua come se fosse andata in loop.

Lasciamo stare, non sono qui per farvi il bollettino medico delle mie condizioni e non è neanche il momento di lasciarmi andare ai miei lunghissimi sproloqui. Ho pensato di scrivere un post apposito per questo, sarà un post un po' personale se vogliamo ma sento davvero il bisogno di raccontarvi una o due cosette che mi stanno capitando di recente. Lo scriverò presto, se vi va... stay tuned.

Oggi  sono qui per fare altro, come il titolo del post suggerisce oggi sono qui per recensire due bellissimi romanzi che mi sono davvero rimasti nel cuore. Se mi seguite sapete che nelle scorse settimane non avevo assolutamente idea di cosa leggere. O meglio, non c'era nessun libro che riuscisse davvero a "chiamarmi". Ebbene, è venuta in mio soccorso la mia carissima Ink che mi ha spinta verso questi due libri della Michaels. Wow eccome se Ink aveva ragione! Qui vi ho parlato delle volte in cui mi sono imbattuta in Consolation e Conviction e di quanto mi avessero incuriosita sin da subito. Per un motivo o per un altro poi però non li ho letti, adesso grazie ad Ink l'ho fatto e devo dire che mi hanno regalato una valanga di emozioni profondissime. Grazie Ink, era proprio ciò di cui il mio cuore di lettrice aveva bisogno!



Consolation
Corinne Michaels

Editore: Leggereditore
Prezzo: Rigido 14,90€ Ebook 4,99
Pagine: 253
Serie: The consolation duet 01

Trama: La piccola Aarabelle non era ancora nata quando sua madre Natalie ricevette la tragica notizia della morte di Aaron, suo marito, marine caduto in battaglia. Il destino, che le stava per concedere il dono più bello, le ha strappato la felicità facendola piombare nella disperazione più profonda. L’unico in grado di darle conforto è Liam Dempsey, il migliore amico di suo marito, che le sarà vicino per onorare la promessa che aveva fatto ad Aaron prima che lui partisse per la sua ultima missione. Ma né Liam né Natalie potevano immaginare che da quella vicinanza potesse nascere un rapporto che andasse oltre la semplice amicizia, per diventare qualcosa di sconvolgente a cui neanche loro riescono a dare un nome. E mentre Liam si consuma nel rimorso di poter in qualche modo tradire la fiducia che Aaron ha riposto in lui, Natalie non sa comprendere se quello che prova nasca da qualcosa di profondo o sia solo desiderio di essere consolata da un dolore a cui non riesce a fuggire. È questo il prezzo che deve pagare per essere di nuovo felice?. 




Conviction
Corinne Michaels

Editore: Nome Editore
Prezzo: Rigido 14,90€ Ebook 4,99
Pagine: 278
Serie:  The consolation duet 02

Trama: Dopo aver appreso della morte del marito Aaron, marine caduto in missione, Natalie è passata attraverso il dolore e, con fatica, ha ritrovato la luce grazie all’amore per Liam. Aaron però non è morto, e dopo aver lottato per tornare da sua moglie e dalla figlia che non ha mai conosciuto, ora è lì, davanti agli occhi di Natalie, che si ritrova sospesa tra la gioia e l’angoscia. Sì, perché durante la sua assenza, Natalie ha conosciuto un’altra faccia del marito, ha scoperto le bugie che lui le ha sempre raccontato, i tradimenti che le ha nascosto. E soprattutto insieme a Liam ha sperimentato il vero significato dell’amore. Ma ora Liam è deciso a farsi da parte, a sacrificare i suoi sentimenti in nome di ciò che ritiene più giusto: restituire alla piccola Aarabelle la possibilità di crescere con il suo vero padre e permettere a Natalie di ricostruire la famiglia che era andata distrutta. Con i cuori lacerati, incerti se rinunciare a una parte di sé o seguire ciò che sentono, che futuro sceglieranno Natalie e Liam?. 


💖 Recensione ðŸ’–

Consolation e Conviction compongono la duologia "the consolation duet" di Corinne Michaels. Si tratta di un'autrice davvero piena di talento a mio parere e della quale spero la Leggereditore porti in Italia altre opere perchè, si, la consolation duet è solo una delle serie che la Michaels ha scritto ma se le premesse sono queste, beh potete star certi che anche gli altri libri sapranno incendiare i nostri cuori.

Consolation e Conviction raccontano la storia di Natalie che, incinta della prima figlia, perde il marito, vittima di un attentato che gli ha strappato la vita mentre prestava servizio quale marine. Se avete letto questi libri sapete bene che la trama così raccontata è davvero riduttiva ma sto cercando di mordermi la lingua per non spoilerarvi nulla. E' difficilissimo ma ci provo. La verità è che questi libri mirano al cuore e fangirlare sui protagonisti sembra l'unica possibilità ma ci provo!


La vita di Natalie subisce dei contraccolpi che la porteranno a dover fare i conti con il presente ma anche con passato. Ebbene si, quando si perde una persona amata a volte si finisce per idealizzarla e forse è quello che farà Natalie fino al giorno in cui il passato, quello vero, le si materializzerà davanti agli occhi. E se il passato non ha più senso e il presente è pieno di incertezze, il futuro come mai potrebbe essere? Il cuore di Natalie non smetterà di battere ed il cuore del lettore lo farà insieme al suo. 
Oggi è l’ultimo giorno in cui mi concederò di provare dolore, l’ultimo giorno in cui verserò lacrime, perché le lacrime non cambiano le cose. Ho bisogno di raccogliere tutte le forze rimaste e aggrapparmi a quelle. Sono madre di una bambina a cui devo fare da madre e da padre. Un giorno, dicono. Un giorno smetterà di fare così male. Tutte bugie . (Consolation)
Natalie è una protagonista memorabile, una donna che sa cosa vuol dire la parola "amore". Una donna determinata ma non una donna di ghiaccio. Natalie  affronta il dolore, la perdita e l'incertezza grazie alla forza dell'amore, l'amore per la sua dolce bambina che non ha mai conosciuto il suo papà. Natalie è una donna che soffre, che cade ma che si rialza. Natalie è una donna che vive nel nome dell'amore.

E poi c'è Liam, lo conoscerete heartreaders e vi colpirà, vi catturerà e vi strapperà il cuore perchè Liam è l'emblema di uomo con la U maiuscola. Liam è colui che ogni donna dovrebbe avere accanto, Liam non delude e non illude. Liam è quell'uomo per cui ciascuna donna sacrificherebbe ogni principe disney. Si, Liam vale almeno mille volte il principe azzurro. Più affascinante di Aladdin, più avvenente del Principe Filippo, più dolce del Principe che risveglia Biancaneve... insomma Disney fa sognare le bambine ma Liam... ehm... Liam fa sognare ogni donna. Ve lo garantisco!
Non ti forzerò mai. Lo so che lui era tutto il tuo mondo. Ho visto con i miei occhi quanto amore c’era tra voi e sarei un bugiardo se dicessi che non mi spaventa. Tu dovresti essere off limits per me, e invece eccoti qui tra le mie braccia. Non so se sono un uomo fortunato o solo un idiota. So solo che quando siamo insieme sembra una cosa giusta. Sembra che siamo dove dobbiamo essere. (Consolation)
Dunque, due personaggi indimenticabili, due cuori che battono e che vivono di emozioni. Unici.

Quando arriverete all'ultima pagina di Consolation vi mancherà il respiro e il cuore mancherà un battito. (Chi ha letto il libro adesso starà sorridendo al ricordo) Ebbene, stavo leggendo in ebook quindi non avevo la materiale contezza di quante pagine mancassero al termine. Con il dito mi sono ritrovata a cercare di far scorrere la pagina più volte senza riuscirci. Non mi ero proprio accorta che fosse semplicemente finito il libro. Ma come?! Così? Wow che bomba!! Non temete, c'è già il sequel (grazie Leggreditore!!)  ed ovviamente  aprire subito Conviction è un atto più che dovuto, non se ne può proprio fare a meno. La storia riprende proprio lì dove si era interrotta. Non aggiungerò dettagli perchè davvero io vi consiglio di non leggere proprio la sinossi, facciamo un patto... credetemi sulla parola così come io ho creduto ad Ink, iniziate a leggere Consolation, finitelo e sfido chiunque a non aprire immediatamente Conviction
Amare qualcuno significa mettere da parte i propri egoismi e qualche volta rinunciare ai propri desideri per quella persona. È una cosa nobile, nonostante la consapevolezza che distruggerà il tuo mondo, farsi da parte. Come sta facendo l’uomo che amo proprio perché mi ama. (Conviction)
Una storia coinvolgente con protagonisti forti, passionali, dolci ma mai stucchevoli. Colpi di scena mozzafiato ed un tema che prende il cuore e lo straccia a brandelli. Il mondo dei Marines mai è stato così vivido e reale, così vicino e così coinvolgente. I personaggi secondari sono unici ed a tutto tondo così come i protagonisti, hanno una loro storia ed una loro precisa identità che li caratterizza. Ne vorrei tanto sapere di più e magari il mio desiderio diventerà presto realtà perchè Corinne ha già scritto le loro storie, attendiamo solo il giorno in cui la Leggereditore ce le consegnerà pubblicando la'intera serie #Salvation di cui la Consolation duet è parte ma credo che la Leggereditore non tarderà ad accontentarci. Sono fiduciosa.
Ti spezza il cuore pensare che due persone che si amavano profondissimamente sono finite così tanto fuori strada. Ho la mia colpa in questo. L’ho respinto e ho fatto in modo che tutto il nostro mondo ruotasse attorno all’obiettivo di rimanere incinta. Era l’unica cosa a cui riuscivo a pensare per la maggior parte del tempo. Ma ho provato a restargli accanto. Non ho mai smesso di amarlo e non riuscivo a immaginare di poter cercare qualcun altro. Aaron non è una persona cattiva, ha solo fatto cattive scelte. (Conviction)
Gli ingredienti per una storia indimenticabile c'erano tutti e devo dire che Corinne ha saputo dosarli alla perfezione. Con un ritmo avvincente e mai noioso o ripetitivo la Michaels conduce il lettore con fermezza e dolcezza. La storia che questi libri raccontano è una storia matura, mai banale, una storia che tocca le corde dell'anima. Non credo sia una lettura per giovanissime, si tratta di una storia vissuta, una storia profonda. Non racconta il primo bacio, racconta di ciò che dovrebbe essere un vero bacio. E' una storia sull'amore con la a minuscola e sull'Amore con la A maiuscola, quello che tutti noi dovremmo avere e che dovremmo fare di tutto per meritare ogni giorno.

Le stelle e la luna mi ricordano che la vita è breve e che devo vivere giorno per giorno. Il lavoro che faccio mi costringe a rispettare la morte. (Consolation)

Che ne dite carissimi miei heartreaders? Sono certa che molti di voi hanno già letto questi due bellissimi libri e non vedo l'ora di sapere che ne pensate e se vi siete ritrovati nelle mie parole. Chi invece non li avesse ancora letti, beh, il mio consiglio ovviamente è quello di fiondarvi subito in libreria, pensate facciano al caso vostro?

In ogni caso vi ricordo che l'intera serie # Salvation della Michaels è così composta:

The Belonging Duet:
1 Beloved (inedito in Italia)
2 Beholden (inedito in Italia)
The Consolation Duet:
3 Consolation
4 Conviction
5 Defenceless (inedito in Italia)


Allora, che ne dite, chiedete a gran voce come me la pubblicazione degli altri libri di questa incredibile scrittrice?  Fatemi sapere 💗 E se non dovessimo leggerci fino a lunedì, vi auguro uno splendido e librosissimo weekend!



L'abbraccio più grande del mondo,
Ely

14 commenti:

  1. Oh Ely che bello leggere le tue parole <3 Beh io le ho vissute in diretta, ma una recensione è una recensione! Sono felicissima che questi libri ti siano piaciuti <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo sai quanto questi libri mi hanno emozionataaa *____*

      Elimina
  2. Ciao Ely,
    come sai io ho apprezzato tantissimo questi libri e sono super felice che anche su di te abbiano avuto lo stesso effetto. Due protagonisti bellissimi Liam e Nathalie, davvero una bellissima duologia che adesso è merita del fatto che hai ripreso a leggere :)
    Un abbraccio <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome siamo super d'accordissimo cara Susy <3

      Elimina
  3. Più volte ho guardato con curiosità questi libri e sempre mi è mancato quel feeling che di solito mi porta all'acquisto. Leggendo la tua recensione però si capisce che sono due libri davvero coinvolgenti. Mi sarà che ci farò un pensierino. ;)

    RispondiElimina
  4. Elyyy ❤ spero che presto starai meglio!
    Ho letto questo romanzo dopo aver visto su goodreads il voto positivo di Jess... che dire, li ho adorati! Tu hai scritto una recensione fantastica che mi ha fatto rivivere tante delle emozioni che ho provato durante la lettura. 🔝

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow Lilì che dire se non che ne sono stra super felicissima al quadrato? *___*

      Elimina
  5. Ciao Ely <3
    che belle recensioni *_* Non ho mai fatto particolare attenzione a questa duologia, ma mi hai fatto venire taaaaaanta curiosità :3.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non vedo l'ora di sapere se la leggerai ^^

      Elimina
  6. Ciao Ely, meravigliosa recensione*-* Per fortuna che già di mio non ho letto la trama del secondo libro, perchè dopo le tue parole voglio leggere assolutamente questa duologia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Virginia cara, allora fammi sapere quando leggerai questi emozionantissimi libri, spero tanto ti faranno battere il cuore proprio come hanno fatto con il mio ^^

      Elimina
  7. Ciao Ely :)
    Bellissima idea quella di recensire i due capitoli insieme e soprattutto BELLISSIMA recensione.
    Ho questa duologia in nella mia TBR e spero di leggerla prima possibile :)
    Baci

    Eleonora C
    LA BIBLIOTECA DELLA ELE

    RispondiElimina
  8. Ciao dolce Ely! Spero che questa tosse fastidiosa possa passare presto ma deve, perchè non può stare in eterno con te! :-)))))
    Per quanto riguarda i due romanzi che hai recensito, io li ho letti qualche mese fa e me ne sono innamorata persa, persa davvero. Le mie recensioni sono piene di emozioni come le tue ed è impossibile non lasciarsi trasportare da questa storia che come dici tu, tocca davvero le corde dell'anima.
    Bellissime recensioni! <3 Se non li conoscessi già, li leggerei subito grazie alle tue parole.

    Un abbraccio fortissimo! :***

    RispondiElimina