venerdì 19 gennaio 2018

Recensione: "Ti amo per caso" di Brittainy C. Cherry

Buongiorno a tutti carissimi heartreaders,
scusate le assenze della settimana ma, come vi ho già raccontato, l'emicrania mi ha davvero stesa. Mi rimetterò prestissimo in sesto e recupererò le letture che mi sono dovuta lasciare indietro!

Ma adesso eccomi qui, pronta a recensire un libro che mi ha regalato tonnellate di emozioni. E' stata la prima lettura dell'anno e devo dire che non avrei potuto iniziare questo 2018 con un libro più appassionato. E' stata una lettura che mi sconvolta emotivamente, uno di quei libri che, anche quando termini, non ti lascia andare. E per questa lettura non posso non ringraziare la mia carissima Ink perchè "Ti amo per caso" è stata proprio lei a regalarmelo per Natale!

In molti mi avevate consigliato di iniziare a leggere Brittainy C. Cherry ma ogni volta che ci provavo, per una cosa o per un altra, non ci sono mai riuscita. C'era un libro urgente da recensire per esempio, una nuova pubblicazione che mi faceva l'occhiolino, oppure semplicemente non era arrivato il momento giusto. Grazie ad Ink che mi ha letteralmente messo in mano Ti amo per caso, ho vinto ogni  immotivata titubanza e mi sono fiondata fra le sue pagine. 

Grazie Ink, mi hai regalato una nuova passione!

Per quei pochi che non conoscessero ancora la Cherry e per fare un introduzione alla serie Elements, ecco una carrellata dei quattro titoli che la compongono.  

Ti amo per caso è il primo volume della serie Elements ma ogni libro da cui questa è composta è assolutamente stand alone. 

1. Ti amo per caso (The Air He Breathes)
2. Infinite volte (The Fire Between High And Lo)
3. Un posto accanto a te (The Silent Waters)
4. Hai bussato al mio cuore (The Gravity of Us) 
(In pubblicazione a Marzo 2018)




Ognuno di questi libri racchiude in sè un elemento. Si inizia con l'aria ma vi assicuro che inizialmente Ti amo per caso (The Air He Breathes) l'aria me l'ha proprio tolta per poi farmela respirare a pieni polmoni.

L'unica nota negativa che posso trovare alla fine della lettura di Ti amo per caso è la cover perchè la trovo assolutamente inadatta al libro. Forse è sempre stata proprio questa terribile cover a smorzare ogni volta il mio entusiasmo e la curiosità verso la Cherry. Purtroppo infatti la cover italiana (oltre al titolo!) non riesce a trasmettermi tutta la potenza, tutta quella profondità, che invece mi ha regalato questa lettura. Purtroppo, tutto lo struggimento, la passione e la potenza di The Air non credo assolutamente siano stati ben rappresentati nell'edizione italiana, che incredibile peccato!


Ecco dunque le bellissime cover originali, se solo la CE avesse mantenuto anche le prime due!




A marzo 2018 in Italia verrà pubblicato The gravity of us che racchiude l'ultimo elemento. Il titolo scelto dalla Newton Compton è Hai bussato al mio cuore ed io spero che manterranno, come per il terzo libro, la cover originale, oppure che ne sceglieranno una idonea!

Fatta questa lunga premessa, direi di parlare di Ti amo per caso. Siete pronti a fangirlare con me?


Ti amo per caso

Brittainy C. Cherry

5 stelle
Editore: Newton Compton
Prezzo: Rigido 9,90€ Ebook 2,99
Pagine: 320
Serie: Elements #1

Trama: Hai presente quello spazio che c’è tra un incubo e un bellissimo sogno? Quando il domani non arriva mai e il passato non fa più male? Sì, proprio dove il mio cuore batte allo stesso identico ritmo del tuo, il tempo non esiste ed è facile respirare? È lì che voglio vivere con te». Mi avevano messa in guardia su Tristan Cole. «Stai lontana da lui», mi diceva la gente. «È crudele». «È freddo». È semplice giudicare un uomo dal suo passato. Troppo facile guardare Tristan e vedere un mostro. Ma io non potevo farlo. Ho riconosciuto il male che si portava dentro, perché era simile a quello che viveva in me. Eravamo due persone svuotate. Entrambi alla ricerca di qualcosa di diverso. E insieme abbiamo deciso di provare a riunire i frammenti del nostro passato. Poi, forse, avremmo potuto finalmente ricordarci di respirare…. 

(Obiettivo raggiunto della 52 Book Challenge: Un libro che ti ha consigliato un'amica speciale)


💖 Recensione 💖

Le prime pagine di questo libro mi hanno devastata. Si, "devastata", solo questo è il termine più corretto per esprimere come mi sono sentita. Appena ho iniziato questa lettura, "Ti amo per caso" mi ha tolto il respiro. The Air He Breathes, titolo originale di Ti amo per caso, all'inizio te la toglie l'aria. Ti devasta, ti fa diventare il cuore piccolo piccolo, ti fa sperare contro l'improbabile per poi radere al suolo le tue speranze. E poi inizia davvero Ti amo per caso
Nessuna anima gemella se ne va dal mondo da sola; prende sempre con sé un pezzo della sua metà.
I protagonisti di questa storia sono Tristan ed Elizabeth, due cuori a brandelli, due anime mutilate. Entrambi hanno subìto perdite gravissime. Atroci. 

Elizabeth cerca di reagire in nome di sua figlia, la dolce Emma, ma non è facile affrontare l'oggi quando l'ieri si è portato via il tuo cuore.

Tristan è un uomo distrutto, ha proprio perso la sua umanità, è solo un cumulo di dolore. Un gomitolo di dolore che si aggroviglia su se stesso e che Tristan non può e non vuole sciogliere. Il sole non sorge e non tramonta, Tristan vive in una perenne notte. Vive nei suoi incubi dai quali non riesce e non ha voglia di svegliarsi, si, perchè svegliarsi significherebbe dire davvero addio.

Talvolta la cosa più difficile di vivere senza coloro che si amano è ricordarsi come si respira.
La storia raccontata dalla Cherry è una storia di perdita ma anche di rinascita. I due protagonisti si scontreranno ma non ci sarà quel colpo di fulmine che riporterà immediatamente il sole nelle loro vite. E menomale perchè, se così fosse stato, avrei odiato questo libro! La cosa che ho invece apprezzato è che sia Tristan che Elizabeth si comporteranno come veri esseri umani ed a volte l'essere umano, soffrendo, sbaglia. Non mancheranno le urla di dolore, quelle strazianti che partono dal cuore, nè il voler continuare a vivere nel passato. Andare avanti, superare simili atrocità, sembra proprio impossibile e crogiolarsi in un passato al quale non si vuole dire addio sembra la soluzione meno dolorosa a volte. In questo vedo umanità, vedo realtà, vedo due personaggi che dalla carta trasudano vita vera. In questa storia c'è autenticità, non ci sono mezze verità, non c'è finzione, è per questo che ha saputo parlare (anzi, urlare) al mio cuore!
«Non è giusto. La vita non è giusta». «Nessuno ha mai detto che lo fosse». «Già… però continuiamo a sperare che lo sia». Teneva gli occhi sui tatuaggi, risalendo lungo l’arco e la freccia di Katniss Everdeen. «A volte ti sento, sai. A volte sento che gridi nel sonno, durante la notte». «A volte ti sento piangere». «Posso dirti un segreto?» «Sì». «Qui in città tutti si aspettano che io sia la stessa di prima che Steven morisse. Io però non so più essere quella ragazza. La morte cambia le cose». «Cambia tutto».
Lo stile della Cherry è davvero fluido e coinvolgente, parla dei sentimenti con la naturalezza di chi la sa lunga, come se avesse provato in prima persona tutto ciò di cui scrive. Vi coinvolgerà e terrà in pugno il vostro cuore. Se i protagonisti di questa storia sono tracciati vividamente, non si può negare che l'autrice sia riuscita a farlo anche con quelli minori che arricchiscono la storia e, molto spesso, stemperano quel pathos che ci attanagliava. Feye ed Emma, due fra tutti, vi regaleranno sorrisi, alcuni più ilari, altri più teneri. Non sono semplici personaggi di contorno ma rendono perfetto il romanzo.

Se è stato come se l'inizio di questa storia mi togliesse l'aria, la sua evoluzione me l'ha iniettata nei polmoni. Così come la vita cura se stessa, così come l'amore non può smettere di rinascere, Tristan ed Elizabeth ritorneranno a respirare, a vivere. Quel respiro che mi si era gelato in gola non appena ho incontrato Tristan si è sciolto, dolorosamente, lentamente. Elizabeth è più forte rispetto a Tristan ma solo perchè ha perso molto meno, sarà lei a dover riportare in vita Tristan e dovrà farlo riportando in vita anche se stessa. 
Quando però ti strappano via il tappeto volante da sotto i piedi, ti tolgono anche la magia e tutte le belle emozioni. E il tuo cuore? Quello si spezza e basta. Si spezza e non ti chiede scusa. Si frantuma in un milione di pezzi e tu resti lì attonita, stordita, perché hai perso il libero arbitrio, il buonsenso. Hai rinunciato a tutto per questa grande stronzata chiamata amore, e adesso ti ritrovi distrutta».
Ritorneranno a respirare, ritornerete a respirare, così come io ho fatto a fine lettura. E' questo il  ritmo che seguirà la lettura di Ti amo per caso, quello naturale di un respiro, ora sospeso, ora corto, ora affannato, ora trattenuto, ora libero ma pur sempre umano.


Si, questa è semplicemente la magia della Cherry che, con impareggiabile maestria,  vi toglierà e vi ridarà il respiro..


Aria, aria pura.



E adesso? Beh, quando si chiude questo libro è difficile riprendere in mano la propria vita però posso dirvi che io credo di essere pronta per il prossimo elemento. Tocca a The Fire Between High and Lo (Infinite volte) e voi? Vi siete già bruciati? Avete respirato The Air He Breathes? Fate parte della nutrita schiera di fan della Cherry? Aspettate con impazienza l'ultimo libro della serie? Qual'è il vostro Elemento preferito? Fatemi sapere, io mi tufferò al più presto su Infinite volte e spero che la Cherry faccia nuovamente segno!


L'abbraccio più grande del mondo,
Ely

12 commenti:

  1. Ely sono proprio contenta che anche tu hai letto la CHerry ero sicurissima che ti sarebbe piaciuta e ora piano piano devi assolutamente recuperare tutti gli altri suoi libri perchè è un'autrice che merita.
    Concordo su titolo e cover di questo libro che non rispecchiano la vera essenza di questo bel libro.
    Bellissima recensione come sempre <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quante emozioni mi ero persa non leggendo la Cherry, Susy? E' davvero intensa!!!

      Elimina
  2. Quanto sono felice che questo libro ti sia piaciuto Ely!
    Era una scommessa con me stessa, ma ero certa che non ti avrebbe lasciata indifferente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meraviglioso Ink, davvero davvero una penna intensa.. grazie per avermi regalato questa passione! E' colpa/merito tuo se non dormo più per leggere xD

      Elimina
  3. Ho letto il primo e il terzo (mi manca il secondo) e The Silent Waters mi ha conquistata...

    RispondiElimina
  4. Io proprio ieri ho acquistato sul kindle il secondo e dopo la mia attuale lettura, probabilmente sarà il prossimo. Ho sentito parlare molto bene dell'autrice e mi sono convinta a tentare^^ La tua recensione mi è piaciuta molto, ciaooo =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho finito l'altro ieri e l'ho adorato semplicemente! *____* Presto arriverà la mia recensione <3

      Elimina
  5. Io ho amato la Cherry da subito con L'amore arriva sempre al momento sbagliato. Poi anche io avevo sempre un libro da recensire e scadenze varie e non riuscivo a iniziare. Finalmente leggerò ti amo per caso, per il 30 gennaio grazie alla rubrica del Domino letterario che mi.permette sempre di recuperare qualche lettura arretrata, e non vedo l'ora!
    Ps se poi ti va di partecipare alla rubrica fammi sapere è molto carina :) ( o ci sei già? Ho il dubbio xD). Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Deb, devo assolutamente recuperare tutti i libri della Cherry! ps certo che mi va di partecipare, adesso ti scrivo in pvt ;)

      Elimina
  6. mi era piaciuto questo libro e concordo con te sul fatto che cover e titolo siano fuorvianti. Ho in lettura il secondo, ma sono ancora all'inizio

    RispondiElimina

Adoro fangirlare con voi heartreaders, grazie quindi per ogni commento!