martedì 7 novembre 2017

Recensione: "Deception" di Barbara Bolzan

Buongiorno a tutti carissimi heartreaders,
al post di oggi tengo davvero tanto perchè il libro che stiamo per recensire mi ha davvero perforato il cuore ed è arrivato fino in fondo all'anima. Si tratta di Deception, terzo capitolo della Rya Series firmata dalla penna geniale di Barbara Bolzan ed io non vedevo l'ora di potervene parlare!

La recensione approda sul blog alcune settimane dopo la conclusione della lettura perchè, ringraziando la Delrai Edizioni per avermi omaggiata dell'edizione digitale, mi inserisco di straforo nel lunghissimo tour promozionale che sta seguendo il destino di Rya e di cui spero vi stiate godendo ogni tappa (qui la pagina fb della Delrai Edizioni).

Sapete bene quanto la serie di Rya mi stia conquistando, lo stile di Barbara Bolzan e la storia di Rya creano dipendenza, inutile negarlo. Il primo libro, Fracture, è stato per me un incipit impareggiabile (la mia recensione) e con Sacrifice (la mia recensione) l'autrice è riuscita a penetrare nei meandri dell'anima con una storia che entra sottopelle per non abbandonare più il lettore.

Con Deception (qui la mia cover reveal) non solo Barbara Bolzan ha mantenuto le sue promesse ma ha superato se stessa, ci ha regalato un libro imperdibile, pieno di fascino, di intrighi e di misteri. Un fantasy, si, ma intriso di realtà, quella dura, quella che ti costringe a guardare la vita negli occhi ed a sfidarla perchè non puoi rimanere in silenzio. Si, c'è tutto questo e molto altro in Deception ed ora vi racconterò perchè l'ho amato alla follia.


Deception
Barbara Bolzan

Editore: Delrai Edizioni
Prezzo: Rigido16,50€ Ebook 2,99
Pagine: 457
Serie: Rya series #3

Trama: Possiamo perdonare. Dimenticare, no. Quello, mai. Rya torna al proprio passato e guarda al futuro con occhi diversi. In lei si mescolano dubbi e incertezze: gli equilibri di potere in Idrethia sono cambiati e nessuno può più garantirle protezione. La principessa di Temarin deve sopravvivere e lottare ancora per difendere se stessa e la propria dignità. L'amore è una scelta, non un sentimento; l'amore non rende liberi, ma appaga desideri altrui a cui lei non può sottrarsi, se lo scopo è il ritorno a corte. Il prezzo da pagare, però, è alto quando si soffocano le vere emozioni. Il ritorno dell'uomo che Rya ama le sconvolgerà la vita, già difficile, e farà riaffiorare difficoltà prima sopite, sensazioni di un viaggio lontano, mai sbiadite, che con violenza tornano allo scoperto. Il terzo romanzo della Rya Series, dove verità inaspettate si mescolano a intrighi e vendette, e la sincerità di ognuno è messa in discussione. Di chi puoi fidarti quando in gioco c'è la tua stessa vita? Per quanto tempo si può vivere nella menzogna?. 


💖 Recensione 💖

Prima di iniziare non posso non ricordarvi che Deception è il terzo e penultimo libro della Rya series e, per questo motivo, la mia recensione non potrà essere puramente spoiler free per chi non ha ancora letto i precedenti due libri, Fracture e Sacrifice appunto. Se però foste appunto tra coloro che ancora non conoscono Rya, beh, vi consiglio di correre subito ai ripari, fiondatevi nei principali store online e riempite subito il vostro carrello, cosa aspettate?! Come sempre vi consiglio di acquistare la copia cartacea perchè, come già la Delrai Edizioni ci ha abituati, vi troverete tra le mani un libro curatissimo in ogni dettaglio. Ogni pagina è intarsiata da elegantissimi ghirigori, le lettere ad inizio capitolo sono raffinatissime e la cover, beh, la cover non ha proprio bisogno di parole. Catnip ha superato se stessa anche questa volta, un inverno gelido sta scendendo sull'Idrethia ma Rya è fiera e coraggiosa, lo guarda, lo sfida.

Dovete inoltre sapere che ho solennemente deciso che leggerò qualsiasi cosa pubblicherà in futuro Barbara Bolzan perchè, si, è innegabile, non penso che ci siano in circolazione penne capaci quanto la sua di creare mondi talmente vividi e personaggi talmente reali pur essendo ad un passo tra il fantasy e la storia vera. Barbara è magnetica, è incredibile, è unica!

Ma andiamo a Deception. Dopo aver seguito Rya da Mama e dopo aver sanguinato con lei, adesso viviamo la Corte di Idrethia. Se l'Idrethia era appunto ciò che la Rya di un tempo vedeva scintillare con feste, balli e ricchezze, la Rya di oggi non può dimenticarne il vero volto, quello che le ha mostrato Mama. La principessa Rya di Temarin, quella ragazzina cresciuta nella bambagia, non c'è più, al suo posto è rinata una Rya coraggiosa, una Rya tenace, una Rya che non è più cieca ma che ha aperto i suoi occhi per non richiuderli mai più, una Rya che però rimane anche una Niva nel midollo, una Rya fiera ed ambiziosa. 

Deception fa ripartire la storia da dove si era interrotta in Sacrifice, Rya è svenuta tra le braccia di Blodric, proprio lì, davanti al principe Niken. Risvegliandosi, Rya scoprirà che il suo mondo non esiste più, è stato raso al suolo.
La faccenda era molto semplice, perché la morte è molto semplice. Il resto, è solo conseguenza. Blodric Herrand non c’era più. Io non ero più signora d’Idrethia. Io non sarei mai stata regina. Semplice.
Con Deception molti nodi vengono al pettine e così quel mistero che aleggiava già su Fracture e Sacrifice verrà svelato. Nel corso della prima parte di Deception ho fatto innumerevoli congetture, ad un certo punto sembrava che stessi capendo come si sarebbe evoluto il mistero del principe Niken, subito dopo cambiavo idea, poi la cambiavo di nuovo e così ancora e ancora fino alla rivelazione. Perfetta. 


Il principe Niken di Idrethia. Il figlio di Blodric. Il legittimo erede della dinastia Herrand. Un uomo dal volto di ragazzo. O un ragazzo con la tristezza di un uomo. E aveva lo stesso sguardo fermo di suo padre e di suo fratello. Era tornato nei luoghi della sua giovinezza, là dov'era nato, cresciuto, dove era stato allevato per diventare sovrano, prima che Alher si mettesse in mezzo. Era tornato. E adesso era davanti a me
Con uno stile fluido e fortemente evocativo, la Bolzan ci regala un libro indimenticabile, capace di fagocitare il lettore fra le proprie pagine. La voce narrante è sempre quella di Rya ma tutti i personaggi principali avranno un notevole spazio all'interno della narrazione. Conosceremo sempre meglio Alsisia, Strevj, Alher, Isan, Roxile, Kit e persino Nemi. L'universo di Rya si amplia, i contorni diventano sempre meglio definiti, i colori sempre più accesi. E' un mondo fatto e finito quello che viviamo e respiriamo.

In Deception Rya farà delle scelte importanti, le farà per ambizione, con coraggio ma soprattutto per amore. Il rapporto con Roxile si farà sempre più forte, un vero amore tra una madre e una figlia e questo sentimento porterà Rya a crescere ed ad allontanarsi ancora di più dalla ragazzina che era stata. Molti sono i temi forti che si affrontano in Deception, il più duro è però quello della violenza domestica. La Bolzan ci regala un altro romanzo in cui affronta un tema davvero difficile e lo fa con maestria, profondità e misuratezza, proprio come quando ci parlò di Mama.
Oggi siamo salvi, ma solo perché non ci sono più segreti da custodire. Non c’è più nulla da nascondere. Il perdono? È solo una parola. Possiamo perdonare, certo. Dimenticare, no. Quello, mai.
Come dicevo, con Deception Barbara si conferma una scrittrice fenomenale ed alza l'asticella facendoci pregustare un finale epocale, penetrante ed indimenticabile  degno di questa incredibile storia. Già mi domando come mi sentirò dopo aver concluso questa serie. Da quando ho letto Fracture ho sempre considerato veri e reali tutti i personaggi e so già che dopo Awaken mi mancheranno terribilmente. 

Il finale di Deception è pazzesco, come sempre avrei voluto continuare a leggere ancora ed ancora. Adesso sono attesa di avere tra le mani Awaken. Lo bramo, lo desidero, ne ho bisogno ma, sapendo che sarà l'ultimo, ne sono anche impaurita. Come farò senza Rya e Nemi? Due personaggi si ma veri e reali, amici che rimarranno nel mio cuore per sempre. Già lo so. 

Ed adesso aspettiamo Awaken che arriverà l'11 dicembre!

La Rya series è così composta:
1 - Fracture (la mia recensione)
2 - Sacrifice (la mia recensione)
3 - Deception
4 - Awaken ( disponibile in cartaceo ed ebook dall' 11/12/2017)


Prima di salutarvi, aggiungo un'altra citazione. E' la dedica con cui Barbara Bolzan apre Deception. Mi ha fatto venire la pelle d'oca, mi ha emozionata ed avrebbe dovuto già fin dall'inizio farmi intuire quanto potente sarebbe stato questo terzo libro. Al termine della lettura ci sono ritornata e l'ho compresa ancora meglio. Grandissima Barbara Bolzan, immensa.

Alle Principesse Spezzate. Lo so, ma saperlo non basta. Alzate la testa e parlate anche quando nessuno vi crede.

E voi che mi dite heartreaders? Avete letto Deception? Aspettate con impazienza Awaken?Conoscete la Rya series? Se non l'aveste ancora iniziata spero che lo facciate presto, vi conquisterà.

Ed adesso parte ufficialmente il countdown per Awaken, aspettiamo insieme?



L'abbraccio più grande del mondo,
Ely

12 commenti:

  1. Adooooooooooooooooooro! Sai già perfettamente quanto mi sia piaciuta questa serie e non vedo l'ora di avere tra le mani Awaken per completarla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di fangirlare con te quando avremo entrambe awaken fra le mani finalmente ;)

      Elimina
  2. Devo trovare il tempo di cominciare questa saga Ely, soprattutto con le tue entusiaste parole

    RispondiElimina
  3. Lacrime di commozione per questa recensione, Ely!! Mi hai emozionato!
    Grazie di cuore e... grazie anche per aver apprezzato la dedica a inizio libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tu che mi hai emozionata sin dalla dedica al libro cara Barbara, wow è sentimento puro e profondo, è qualcosa dalla quale davvero non ci si riprende e neanche si vuole farlo. Sei grandissima <3

      Elimina
  4. Cara Ely, mi piacerebbe aggiungere anche questa serie alla mia lista, ma già adesso è stramazzata al suolo, magari più avanti, perché no, quando una storia e un autore ti entrano nel cuore... si sente!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica, capisco che la wl debba essere tenuta a bada ma Fede sono sicura che questa serie faccia al caso tuo e con deception si toccano argomenti che colpiscono al cuore con immane potenza, non ho dubbi che possa piacerti. Fammi sapere se un giorno leggerai la Rya series <3

      Elimina
  5. Sto aspettando che mi arrivi Sacrifice (che non so per qual motivo l'ordine è partito dopo quello di Deception) per rituffarmi nella storia di Rya! *_*
    Bellissima recensione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Belle, Barbara si supera ogni volta ed ora aspetto awaken! ;)

      Elimina