lunedì 27 novembre 2017

Disney in BookLand di Susy ed Ely!!

Buongiorno a tutti carissimi heartreaders, 
eccoci all'ultimo lunedì del mese di novembre. Come passa il tempo! Mi sembra ancora che l'estate sia dietro l'angolo ed invece siamo già quasi a Natale. Ovviamente, io ringrazio, sapete bene che natalizzerei tutto l'anno. 

Ad ogni modo, oggi apro il post con una brutta notizia. Triste. Tristissima. 

SONO A DIETA STRETTA!


Lo so, lo so, vi avevo già detto di esserlo ma la mia precedente dieta ha fatto una misera fine. Miserissima direi.In poche parole, questo autunno, come sapete, mi ero messa a dieta. Avevo perso 3 kg (urla di giubilo) ma, in una sola settimana (ci tengo a sottolineare una sola settimana), mi sono accorta di aver ripreso i famosi tre kg che avevo perso con grandi sacrifici. Mi sono arrabbiata e ho lasciato perdere. Da oggi, dunque, dieta 2.0. So che sta arrivando il Natale e con esso tanti ma tantissimi dolci a tema, ma io sento di doverlo fare. Quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare, giusto? Ed io sono pronta, sono carichissima: inizio oggi! Statemi accanto, ho bisogno di voi!

Ma heartreaders, devo già tirarmi su. Meglio che la smetto di parlarne. Si, decisamente, meglio parlare di libri! Essendo l'ultimo lunedì del mese, torna la rubrica Disney in Bookland che curo insieme alla mai carisssima amica Susy del blog I miei Magici mondi.

  Disney in BookLand di Susy ed Ely" è la rubrica inventata da me e Susy del bellissimo Blog I miei Magici Mondi in cui, a cadenza mensile, associamo ad un personaggio tratto da un film Disney il personaggio di un libro che abbiamo letto, desiderando che anche voi ci scriviate se condividete le nostre scelte o se invece voi avreste preferito associare il personaggio disney del mese con quello di un altro libro.
Il personaggio che io e Susy ospitiamo quest'oggi è...

Dory!!


Esatto, la piccola, dolcissima protagonista di "Alla ricerca di Dory", sequel e spin-off del dolcissimo e fortunatissimo "Alla ricerca di Nemo". Chi non si ricorda di Nemo e della simpaticissima Dory?

Devo confessarvi che quando vidi per la prima volta Alla ricerca di Nemo, le mie simpatie erano già allora quasi tutte per la smemorina Dory. Se per caso non la conosceste (correte ai ripari immediatamente!), Dory è una pesciolina chirurgo con una memoria a breve termine che fa acqua da tutte le parti. Heartreaders, è divertentissima ma è anche dolcissima. Io me ne sono innamorata all'istante, così, quando ho saputo che la Pixar avrebbe realizzato un film interamente su di lei, non solo ho fatto i salti di gioia ma avrei fatto anche le capriole se ne fossi stata capace. E così Dory è tornata da protagonista sul grande schermo ed io sono andata in brodo di giuggiole per tutti i gadget. Ovviamente.

Oggi, per la prima volta, io e Susy abbiamo deciso di ospitare un personaggio della Pixar e, dunque, siamo prontissime per tuffarci subito a parlare di:


Alla ricerca di Dory

Alla ricerca di Dory è un film targato Pixar Studios Animation del 2016. Sequel e spin-off del fortunatissimo Alla ricerca di Nemo, grandissimo successo cinematografico del 2003. Alla ricerca di Dory, come il titolo suggerisce, ha come protagonista la smemorina Dory, già tanto amata nel primo film. In questo sequel scopriremo la storia di Dory e la seguiremo nella toccante ricerca dei suoi genitori. Come vi ho detto, Dory ha grossissimi problemi di memoria a breve termine, questo farà si che non mancheranno gag esilaranti ma anche momenti davvero toccanti, come da migliore tradizione. Il film su Dory ci porterà in uno dei più grandi acquari del mondo e, come il primo film aveva fatto, ci farà conoscere divertentissimi personaggi. ma, non temete, torneranno anche gli indimenticabili Nemo ed il padre Marlin. Insomma, un film imperdibile che piacerà a grandi e piccini e di cui la protagonista indiscussa è la mitica Dory





Ma veniamo alla BookLand adesso! 
Siete pronti a scoprire quale personaggio libroso ho associato a Dory?


London Lane da "Il Diario di London Lane" 
di Cat Parick


Il diario di London Lane
Cat Péatrick

Editore: Fazi Editore - Lain
Prezzo: Rigido 9,90€ Ebook 4,95€
Pagine: 295
Serie: Autoconclusivo

Trama: London Lane ha sedici anni e ogni volta che si addormenta sa che al risveglio, l'indomani mattina, il suo mondo sarà svanito. Perché esattamente alle 4,33 di ogni notte la sua memoria cancella le tracce del passato e tutto ciò che la ragazza può ricordare sono cangianti immagini del suo futuro. London riesce tuttavia ad avere una vita quasi normale con l'aiuto della madre, della sua migliore amica Jamie e soprattutto grazie al suo diario, i foglietti dove appunta tutto ciò che accade durante le sue giornate. Ma basta poco, come scoprire che il cellulare dove si è segnata cosa la aspetti a scuola è scarico, per far precipitare London in un mondo imprevedibile. E proprio durante una inattesa esercitazione antincendio del suo liceo conosce Luke Henry, un ragazzo gentile che lei non vuole proprio dimenticare, per nessun motivo. Tutto però assume una piega inquietante, quando London comincia a essere tormentata da incubi che sembrano provenire da un passato sconosciuto ma familiare, e ad avere strane visioni del suo futuro, un futuro in cui Luke non c'è. Due personaggi affini che per non perdersi dovranno ritrovare le remote tracce di una memoria interrotta da eventi misteriosi.. 


Ho letto questo libro nel lontano 2012. Ricordo di essere stata attratta sia dalla cover che dalla trama ed ancora, a distanza di anni, i miei gusti non sono cambiati. Non ricordo perfettamente i dettagli della trama ma ciò che mi è rimasto nel cuore è una storia ben scritta, con una protagonista ben caratterizzata e simpatica. In poche parole, London tiene un diario perchè ogni notte la sua memoria si azzera ma, al posto dei ricordi del passato, restano dei flash del futuro. Simpatico vero? Nonostante tutto, London però fa di tutto per vivere una vita"normale" e ci riesce anche grazie alla madre, alla migliore amica ed al suo fedele diario. Non vi ricorda Dory per caso? Ammetto che la trama potrebbe far storcere il naso perchè sarebbe facile cadere nei clichè, invece  Il diario di London Lane è uno degli young adult che più mi sento di consigliare.  Mi ha regalato  una lettura piacevole, senza troppe pretese ma decisamente interessante. Non può mancare nelle librerie di chi ama questo genere. Carino, ben strutturato, accattivante e che resta nel cuore. Tiene decisamente buona compagnia. La cover poi è proprio bella, vero? Mi è sempre piaciuta!

Nonostante gli anni che passano, insomma, Il diario di London Lane si fa ricordare e questo lo rende per me un bel libro. 


Voi l'avete letto heartreaders? Siete d'accordo con la mia scelta di associare London a Dory? Vi piaciono il film della Pixar ed il personaggio di Dory? Ed inoltre, come sempre, prima di volare a leggere il post di Susy e scoprire la sua scelta, vi chiedo di scrivermi anche chi è la vostra Dory, a chi assocereste la simpatica pesciolina amica di Nemo?




Ops, stavo dimenticando una cosa importante heartreaders, prima di darvi appuntamento al prossimo mese con Disney in Bookland , io e Susy abbiamo deciso di chiedervi anche un consiglio. Di che parlo? Curiosi? Ebbene, abbiamo pensato di coinvolgervi con un piccolo sondaggio che trovate qui a lato.

Io e Susy abbiamo infatti scelto tre personaggi disney e ci piacerebbe che foste proprio voi a scegliere quale invitare per l'appuntamento del prossimo mese! Che ne dite? vi va di farci sapere a chi recapitare l'invito?


Fateci sapere mi raccomando heartreaders ed ora è proprio giunto il momento di volare da Susy!

Disney in BookLand tornerà il prossimo mese!



L'abbraccio più grande del mondo,
Ely

14 commenti:

  1. Ciao, mi piace tantissimo il tuo blog! Ti andrebbe se ci seguissimo a vicenda per scambiarci consigli libreschi? Mi trovi su lacantastoriedeiboschi.blogspot.com :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Diletta, grazie mille di cuore! Volo subito da te <3

      Elimina
  2. Ely quanto mi incuriosisce il libro che hai citato, me lo sono già segnata in lista.
    E che amore che è Dory! Mi è venuta una gran voglia di rivedermi il cartone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah il ho rivisto il film per l'occasione in effetti ;) ps il libro è tanto carino, eccome se te lo consiglio ^^

      Elimina
  3. Bellissimo anche il tuo post!
    Come ho già detto a Susy, adoro la simpaticissima Dory e Alla ricerca di Nemo è uno dei miei cartoni animati Disney preferiti!
    Un abbraccio e buona settimana!
    Nuovo post sul mio blog!
    Ti aspetto da me se ti va!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Ciao Ely, non conosco il romanzo che hai citato, ma mi affascina molto!
    Molto azzeccato l'abbinamento con il cartone animato :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si Ariel, eccome se ti consiglio questo libro!

      Elimina
  5. Non parlami di dieta che non mi entrano più i pantaloni xD E non so come sia successo, uff! Inizio con il dire che adoro Dory, anche se non sono più una bimba sono andata al cinema il primo giorno ed ho subito comprato il dvd appena uscito! E non dimentichiamo il peluche xD Sono da ricovero. Non conosco il libro da te associato, ma devo segnarmelo. Ricorda un po' il film 50 volte il primo bacio è l'unico riferimento che mi viene in mente. Non ho capito dove sia il sondaggio, o dobbiamo scegliere noi un personaggio tra i vari della Disney? Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sere, si un po' ricorda un po' quel film ma non è proprio preciso, si fa ricordare davvero con piacere ^^ Se lo leggi, fammi sapere.. ti aspetto come sempre <3 ps il sondaggio è nella colonna di destra del blog ;)

      Elimina
  6. Ciao Ely...in bocca al lupo per la dieta! Dory è simpaticissima, come non adorarla? Non conosco invece il romanzo che hai citato!

    RispondiElimina
  7. la dieta è una cosa terribile, lo so per esperienza. Sono a dieta dal 19 febbraio anche se ultimamente sto sgarrando parecchio, ma è stata dura. Quindi se hai bisogno di sostegno morale sono qui.
    Dory è un personaggio che adoro, mentre quel libro non l'ho letto ma mi incuriosisce tantissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah Chiara, non parliamo degli sgarri .... che cosa terribile è la dieta! :(

      Elimina